Cube Pro per iPad, ecco tutte le novità della versione 3.0

Gli sviluppatori di Bitrzr hanno, da qualche giorno, rilasciato la versione 3.0 di Cube Pro, un’app estremamente indicata ad un’utenza ristretta, capace di sfruttare il proprio iPad come un comodo portafoglio di analisi multi-piattaforma, atto ad analizzare e tenerci aggiornati sulle vendite o sullo stato di realizzazione di un determinato progetto.

L’applicazione, infatti, nutrendo una nuova vena multi-piattaforma, capace di farci accedere ai nostri dati da Mac o da qualsiasi browser web, integra un nuovo potenziale d’utilizzo, talmente efficiente e comodo che, sarà un valido aiuto a tutti i professionisti dediti alla rappresentanza di prodotti o alla gestione di un’attività.

L’applicazione, molto curata nell’aspetto grafico, divide la sua interfaccia a seconda dell’utilizzo e dei progetti attualmente in progresso, in modo tale da fluidificare il flusso dati da noi inserito e rendere semplice il suo utilizzo anche ai meno esperti; inoltre, visto l’uso di comodi strumenti di analisi, atti al monitoraggio settimanale o mensile, in pochi attimi, potremo farci un’idea dettagliata dei guadagni, dei costi e del tempo impiegato nella realizzazione di un determinato progetto.

Analizzando la versione 3.0, le maggiori novità riguardano:

  • La disponibilità di una versione per Mac distribuita su Mac App Store per dispositivi che supportano la versione 10.7 di OS X;
  • La sincronizzazione dei dati tra tutti i device iOS o OS X che usufruiscono dello stesso ID;
  • Ed, infine, la compatibilità con iOS 6 e il display Retina da 4″ di iPhone 5 e di iPod Touch di 5 gen.

Cube Pro è disponibile su App Store per iPhone 5, iPad e iPod Touch.

[app 386290394]