Skype per Mac si aggiorna alla nuova versione 7.13, introducendo numerose novità e la compatibilità con OS X 10.11 El Capitan.

Skype avrmagazine 1

Skype per Mac

L’applicazione, sviluppata da Microsoft, offre tutto il necessario per l’esecuzione e la ricezione di chiamate VoiP o la chat istantanea con tutti coloro che utilizzano il servizio.

Skype nella nuova build introduce la piena compatibilità con OS X El Capitan, appena rilasciato da Apple sul Mac App Store, risolve un fastidioso problema che impediva l’uscita veloce dall’applicazione e implementa nuove funzioni.

Skype avrmagazine 2

Skype Split View

Tra queste la possibilità di utilizzare l’applicazione in modalità Split View, permettendo quindi l’interazione con una chat contemporaneamente all’utilizzo di una seconda applicazione.

In particolare, Skype si riadatta automaticamente in base alle dimensioni della finestra, fornendo all’utente un layout ben definito qualunque sia la dimensione scelta.

Ciò risulta particolarmente utile quando si parla con un gruppo di lavoro, durante la modifica simultanea di un documento, o nelle occasioni in cui non si vuole sovrapporre la chat ad una seconda applicazione in utilizzo.

Rispetto la precedente versione non abbiamo notato particolari novità a livello funzionale. L’offerta di Microsoft è sempre la stessa, con videochiamate e chat VoIP gratuite, chiamate verso fissi e cellulari a costi ridotti, la possibilità di inviare messaggi SMS e condividere rapidamente file multimediali, tra cui filmati, foto e documenti.

Skype avrmagazine 0

La nuova versione di Skype è disponibile sul sito ufficiale dell’azienda o mediante aggiornamento, da richiamare con il tasto ‘Verifica Aggiornamenti…’ in alto sulla barra dei menu.

Fonte | Skype