Raumfeld annuncia una Soundbar di nuova generazione che unisce un design unico ad un comparto hardware potente e versatile.

Raumfeld Soundbar avrmagazine 3

Raumfeld Soundbar IFA Berlino 2015

La data di inaugurazione di IFA 2015 si avvicina e molte aziende stanno già annunciando i prodotti che saranno disponibili negli stand dell’evento. Tra queste Raumfeld, azienda leader nella produzione di dispositivi audio, che propone una nuova Soundbar capace di creare un ecosistema wireless multi room.

La Soundbar Raumfeld è compatibile con i maggiori sistemi di streaming musicale (Spotify, Tidal, Napster, ecc…) e utilizza sei trasduttori full-range, gestiti mediante una speciale tecnologia che amplia lo ‘sweet spot’, ovvero il punto di ascolto ottimale, e la qualità della traccia.

Raumfeld Soundbar avrmagazine 1

Raumfeld Soundbar e Sobwoofer IFA Berlino 2015

La gestione dei bassi è stata affidata ad un sobwoofer wireless esterno e connesso alla soundbar Raumfeld mediante connettività wireless. La sua portata di trasmissione è di circa 10 metri, mentre all’interno integra 3 woofer a lunga escursione da 13 centimetri, capaci di erogare una frequenza massima pari a 200W.

Raumfeld Soundbar avrmagazine 2

Raumfeld Soundbar IFA Berlino 2015

La connettività wireless è fondamentale anche per la creazione di ecosistemi multi room, configurando allo stesso modo più dispositivi audio e creando una rete che può essere gestita con l’applicazione proprietaria disponibile su App Store e Google Play Store.

Gli sviluppatori, inoltre, hanno incluso la compatibilità con le tecnologie di trasmissione audio utilizzate dai dispositivi iOS o Android, i servizi di archiviazione on the cloud, opportunamente configurati, gli archivi USB e i sistemi NAS.

Attualmente l’azienda ha aperto i preordini, mentre tra qualche mese sarà possibile acquistare la Soundbar a 1000 sterline, circa 1450 euro.