Siamo di fronte ad una bella esclusiva, uscita da appena una decina di giorni e già consacrata come una delle migliori app in uscita dalla redazione più pretenziosa e puntigliosa di sempre: ovviamente quella di iTunes. Si tratta di un’applicazione utile per creare musica, in una maniera tuttavia semplice, intuitiva ma soprattutto innovativa in quanto garantirebbe una user expereince simile in realtà a quella di un vero e proprio video gioco. Se siete curiosi ed interessati riguardo il funzionamento di Bangers, allora continuate a leggere la nostra recensione. Scopriamola quindi insieme!

Ed ecco qui una delle anteprime offerte dagli stessi sviluppatori per quel che concerne Bangers e il suo aspetto. Malgrado cerchino di farlo apparire “semplice come un gioco” e divertente tanto quanto, la grafica ovviamente paga quella che è la vera finalità dell’app stessa ovvero quella di aiutarvi a comporre la vostra musica preferita, a seconda dei generi che vi piacciono di più e degli stili che potrebbero maggiormente ispirarvi.

Come dicevamo, la grafica rispecchia al meglio quelle che sono le funzioni, rendendole tutte a portata di mano e comode per l’utente. Per quel poco che hanno potuto personalizzare, il lavoro è stato tuttavia ottimo davvero, mantenendosi sullo scuro e con icone minimal molto contemporanee. Per il resto le numerose ed interessanti funzionalità, ci consentiranno di remixare le nostre tracce preferite tramite l’utile sincronizzazione con iTunes, potendole anche salvare qualora fossimo interessati a riascoltarle o a modificarle ancora.

Il download ovviamente è gratuito ed ottimizzato per tutti i dispositivi Apple, sia iPhone che iPad.