Archives: scompattiamo ogni genere di archivio su iPhone o iPad

Archives, app sviluppata da “Drag Agren” è un’ottima piattaforma per dispositivi iOS che, proponendosi come un completo scompattatore di file archiviati, ci aiuterà ogni qualvolta dovremo aprire e visualizzare un file compresso scaricato da internet o presente all’interno di un’email.

Analizzando nel dettaglio ciò che troveremo all’apertura dell’applicazione, a sinistra vi sarà una barra di gestione, atta a raccogliere e suddividere per tipologia tutti gli archivi disponibili all’interno del nostro device, e a destra, un pannello di visualizzazione, all’interno del quale, visualizzeremo sia tutti i dati inerenti ad un archivio scompattato, sia un’anteprima del file che avremo selezionato.

Le tipologie di archivio che potremo scompattare sono tantissime, infatti, avremo la possibilità di gestire file ISO, ZIP, 7 ZIP, TAR, GZIP, BZIP2, LZH, ARJ, ARG, BIN, MDF, NRG, CDI, visualizzare i dati contenuti nei file Flash SWF o EXE e le immagini contenute nei documenti PDF.

Per aggiungere un file all’interno dell’applicazione basterà o da Safari o da Mail, selezionare il documento in questione e scegliere l’opzione “Apri in Archives“; mentre qualora vorremo trasferire un file da Mac, basterà aprire iTunes, collegare il nostro device al Mac e trasferire l’archivio sulla suddetta applicazione.

Archives è disponibile su App Store per iPhone, iPad e iPod Touch (ottimizzata per iPhone 5 e iPod Touch di 5 gen.)

Archives (AppStore Link) Archives
Sviluppatore: MacPaw Inc.
Voto: 4+5
Prezzo: 3,49 € Download App Store