Microsoft sta preparando le sue applicazioni nell’imminenza del lancio del suo nuovo sistema operativo, togliendole dalla cosiddetta “anteprima”. La casa di Redmond ha, infatti, rilasciato un nuovo aggiornamento della suite Office Mobile per Windows 10

Office Mobile per windows 10  avrmagazine

In anticipo rispetto al lancio ufficiale del 29 luglio il produttore del software sta consegnando in queste stesse ore la versione finale dele app di Office Mobile agli sperimentatori di Windows Insider.

La nuova build 17.4229.10041.0 non pare aver introdotto novità di rilevo e le app non sono di certo molto cambiate nel corso degli ultimi cinque mesi di anteprima, ma appaiono sicuramente più rifinite così come lo è anche il sistema operativo su cui sono installate.

Anche se sono installate su dei PC desktop, Microsoft le ha denominate Office Mobile apps dal momento che esse sono essenzialmente state progettate come applicazioni touch-friendly per tablet e smartphone che dovranno installare Windows 10.

Office Mobile per windows 10  avrmagazine

Se l’utente usa Office semplicemente per effettuare modifiche di base e per un uso quotidiano esse sono l’ideale. Si tratta infatti di applicazioni molto leggere, molto veloci e facilissime da usare.

Microsoft ha profondamente integrato One Drive in questo progetto, cosicché gli utenti possono modificare documenti direttamente sul cloud e recuperarli in ogni momento.

Office Mobile per windows 10  avrmagazine

Nel corso della sperimentazione sono stati riportati diversi casi di malfunzionamento dell’opzione di controllo ortografico in Word Mobile, ma il bug è stato risolto per la release finale insieme con altre piccoli cambiamenti e la risoluzione di problemi di minore importanza.

Le app di Microsoft Office per Windows 10 includono Word Mobile, Excel Mobile, PowerPoint Mobile e OneNote.Nonostante tutte queste app non siano più in anteprima, non sono però completamente messe a punto e finalizzate.

Office Mobile per windows 10  avrmagazine

La politica di manutenzione di Microsoft nei confronti di  Windows 10 prevederà aggiornamenti regolari, probabilmente su base mensile, al sistema operativo e alle app ad esso associate.Anche le app di Office per Windows 10 fanno parte di una più ampia strategia che Microsoft intende portare avanti nei confronti di Office e saranno anch’esse regolarmente aggiornate.

Ricordiamo per l’ennesima volta che Windows 10 per PC sarà disponibile a partire dal 29 luglio ed il rollout comincerà dapprima con i partecipanti al programma Windows Insider e in séguito con tutti coloro che hanno prenotato una copia gratuita dell’aggiornamento. Windows 10 per PC sarà ottenibile a costo zero per il primo anno per chiunque possegga un PC che abbia installati Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1.