Dopo settimane in cui si sono susseguiti annunci e fughe di notizie e di immagini un po’ snervanti, OnePlus ha finalmente presentato al mondo il suo secondo smartphone di fascia altissima, l’OnePlus 2.

OnePlus 2 le cover

OnePlus 2 le cover

L’OnePlus2, successore del popolare OnePlus One, si presenta con un display da 5,5 pollici 1080p HD, la compatibilità per la doppia SIM, una fotocamera frontale da 5 megapixel, una posteriore da 13 megapixel con apertura grandangolare di f/2.0 con flash LED duale, un processore Snapdragon 810 da 64-bit e 1.8GHz octa-core.

Lo smartphone è disponibile in due versioni, una con 4GB di RAM e 64 di ROM, una con 3GB di RAM e 16GB di ROM.

Seguendo le orme di altre aziende, fra cui Apple e Samsung, l’OnePlus 2 ha anche un lettore ottico di impronte digitali, che permette di “risvegliare” e sbloccare velocemente il dispositivo. L’azienda ha dichiarato che il proprio lettore sarebbe più rapido del Touch ID.

OnePlus2-caratteristiche-prezzo-avrmagazine-2

Il telefono ospita una presa USB di tipo C, già pronta le prossima evoluzioni tecnologiche. La stessa porta è compatibile con l’USB standard, in modo da non creare confusione per la ricarica della batteria.

Uno dei punti di forza che fin dall’esordio OnePlus ha usato per fare leva sul mercato è stato quello di associare altissime prestazioni a un prezzo decisamente concorrenziale. Questa formula perdura nell’OnePlus 2, che è disponibile a 339 e 399 euro, a seconda della versione.

OnePlus2-caratteristiche-prezzo-avrmagazine-3

La scocca dell’OnePlus 2 è formata da una lega di alluminio e magnesio con inserti di acciaio inossidabile. C’è una vasta scelta di cover posteriori, fra cui legno di bambù, legno di albicocco nero del Marocco, legno di palissandro, kevlar e l’ormai classico Sandstone.

L’OnePlus2 è anche il primo dispositivo dell’azienda su cui è installato il sistema operativo proprietario Oxygen basato su Android 5.1. L’azienda definisce la piattaforma “una boccata d’ossigeno di una pura esperienza Android”e permette una “leggera” personalizzazione del dispositivo, con la possibilità di scegliere fra pulsanti hardware o a video, app recenti scambiabili e pulsanti ritorno.

OnePlus2-caratteristiche-prezzo-avrmagazine-5

Al posto delle classiche app di Android nel dispositivo sono installate alcune app di OxygenOS, come quella per la Fotocamera, il Sintonizzatore Audio e il File Manager.

In Europa e negli Stati Uniti le vendite inizieranno, sempre a patto che si disponga di un invito, l’11 agosto, con la versione da 4/64GB a 399 euro. Il modello più economico, da 3/16GB sarà disponibile “più tardi”, al prezzo di 339 euro.