Eclipse è un auricolare di nuova generazione, presentato da Jabra in occasione di IFA 2015, che si caratterizza per una scocca molto piccola e l’adozione di tecnologie che lo rendono unico nel suo genere.

Jabra Eclipse avrmagazine 2

Jabra Eclipse pesa soli 5.5 grammi e, grazie ad una serie di aree morbide, può essere indossato senza alcun fastidio e con estrema semplicità.

I cuscinetti, denominati ‘EarGels’, si occupano inoltre di isolare i rumori di fondo, migliorando la qualità del suono durante le chiamate o l’ascolto di un messaggio vocale.

 “I nuovi stili di vita ci hanno resi sempre più dipendenti dai nostri smartphone e tablet. Anche se molto apprezzano le potenzialità offerte da un auricolare Bluetooth, alcuni decidono di non utilizzarlo per non avere un aggeggio ingombrante o fastidioso all’orecchio”, sottolinea Darcy Clarkson, Head of Mobile division di Jabra.

“Jabra ha voluto confutare questa credenza con Eclipse, un dispositivo che risulta realmente impercettibile e quasi invisibile all’esterno, pur mantenendo le tecnologie integrate e la qualità audio complessiva”.

L’auricolare può essere utilizzato per rispondere alle chiamate, per gestire le conversazioni o effettuare una ricerca in rubrica. Ciò combinando la sequenza di tocchi che si effettuano sulla superficie touch dell’auricolare a semplici comandi vocali.

Jabra Eclipse avrmagazine 1

La batteria integrata permette l’utilizzo dell’auricolare per un massimo di 3 ore. La base di ricarica, invece, può essere utilizzata come un piccolo battery bank, così da prolungare l’autonomia di Eclipse fino a 7 ore.

Jabra Eclipse sarà disponibile online, nei negozi e nei punti vendita selezionati in tutto il mondo da settembre 2015.