Tra le pellicole per iPhone che ho provato in quest’ultimo periodo, ho trovato estremamente interessante la Kangaroo Glass 3D di Skin-A, un’azienda italiana che si occupa della commercializzazione di accessori per smartphone e cover, anche personalizzate.

La confezione è in cartone ed oltre a fornire le informazioni sulla pellicola, al suo interno troviamo un panno in microfibra di piccole dimensioni, una salvietta umidificata per rimuovere gli aloni e un adesivo per togliere i granelli di polvere prima dell’applicazione.

La pellicola colpisce fin da subito per l’ottima qualità dei materiali, la resistenza, ma sopratutto per i bordi che coprono l’intera superficie frontale di iPhone 6 o superiori, lasciando scoperto unicamente il tasto Home. La sensazione al tatto è ottima, mentre la reattività del touch e la fedeltà dei colori, nonostante lo strato in vetro temperato, resta comunque ottima e fedele.

Lo spessore di 0,30 mm della pellicola non incide sull’esperienza di utilizzo, mentre la superfici in silicone aderisce bene al vetro del display, non creando bolle e rimuovendosi con estrema semplicità. Ottima anche la flessibilità della pellicola e la resistenza ai graffi, praticamente assenti dopo un lungo periodo di utilizzo quotidiano.

La Kangaroo Glass 3D di Skin-A può essere acquistata per iPhone 6 o superiori dal sito ufficiale a 9,99 euro.