The Simpsons Tapped Out: ricostruisci la città di Springfield su iPhone e iPad

Electronics Arts azienda leader nello sviluppo di giochi per qualsiasi piattaforma, da qualche giorno ha presentato il suo ultimo lavoro, ovvero, “The Simpsons: Springfield”, disponibile per iPhone, iPad e iPod Touch, gratis su App Store. Il gioco, interamente in inglese, si avvale di contenuti realizzati degli stessi animatori della serie tv dei Simpsons e si propone con una grafica molto ben fatta che rispecchia fedelmente le ambientazioni viste in televisione.  EA mobile in questo caso ci regala un gioco city-builder, con il quale dovremmo ricostruire la città di Springfield, infatti, Homer giocando con il suo iPad non si accorge dell’imminente fusione nucleare e in pochi istanti si ritroverà in una landa desolata nella quale ricostruire la città.

Per andare avanti nel gioco dovremmo raccogliere ciambelle e denaro, fondamentali per la costruzione di nuovi edifici e attività, che a loro volta saranno fonte di guadagno. L’app si presenta con un interfaccia grafica molto semplice da usare, infatti, in basso a sinistra avremo un pannello che raccoglie: la quantità di denaro in nostro possesso, le ciambelle che abbiamo trovato e il personaggio da noi utilizzato; invece in basso a destra avremo tre icone che ci permetteranno rispettivamente: di visualizzare i personaggi da noi sboccati, di spostare gli oggetti posizionati, di creare nuovi edifici e attività.

Provando il gioco per un paio di ore possiamo affermare che EA ha fatto un ottimo lavoro, infatti, ha saputo unire l’essenzialità dei dispositivi iOS con un avventura dove noi da protagonisti dovremo decidere le sorti della città di Springfield, unico neo negativo è la lentezza della connessione con i server EA, necessaria per l’avvio del gioco.

[app 498375892]
  • Avete provato la versione per iPhone per caso?

    • Atanasio rizzo (Autore)

      Ciao, si abbiamo provato sia la versione per iphone sia la versione per iPad. I problemi di connessione che sicuramente starai rincontrando sono normalissimi vista la grande mole di traffico dei server EA, comunque Apple ha rimosso momentaneamente l’app da AppStore fino ad ulteriori miglioramenti.
      N.B Chi ha già scaricato l’app può continuare a giocare rincontrando però sempre lo stesso problema