Parecchio tempo fa ho recensito qui sul blog iStudiez Pro un’applicazione per iOS molto utile a tutti gli studenti che permette di tenere sotto controllo in qualsiasi momento l’orario scolastico, le lezioni, i professori, i compiti per casa, i compiti in classe programmati, gli appunti, i periodi, le vacanze e anche le medie scolastiche.

Quest’oggi invece vi voglio parlare della versione per Mac (iStudiez Pro per Mac) che è stata rilasciata proprio ieri nel Mac App Store al costo di 7,99€ e che integra funzioni davvero molto comode come la sincronizzazione dei dati tramite un server-cloud.

L’applicazione è davvero molto simile alla versione per iOS in particolar modo l’interfaccia grafica è quasi identica alla versione per iPad, introducendo però molte altre funzioni.

Come potete vedere l’interfaccia è molto bella e piacevole, nella parte sinistra dell’agenda troviamo gli impegni catalogati per ordine cronologico e a destra invece troviamo i compiti. Nella parte superiore troviamo quelle che sono le 3 sezioni principali in cui si suddivide l’applicazione, ovvero:

  • Overview: piacevole panoramica sugli impegni del giorno;
  • Compiti: sezione dedicata a catalogare i compiti da fare e quelli già fatti;
  • Agenda: in cui potremo andare a modificare tutto quello che vogliamo come ad esempio orari, lezioni, personalizzazioni,professori ecc.

Potremo scegliere se visualizzare la panoramica per giorni come nell’immagine superiore oppure attraverso una più comoda (a mio parere) visualizzazione per settimane.

Accanto troviamo un piccolo calendario mensile che ci permetterà di saltare tra un periodo e l’altro molto velocemente. Inoltre a seconda del numero dei pallini sotto al numero del giorno potremo capire se quel giorno sarà ricco o no di impegni.

La sezione ‘Compiti’ è davvero ben realizzata. Aggiungere, modificare o eliminare dei compiti a dispetto della versione per iOS adesso risulta essere molto più semplice e funzionale. In pochi secondi potremo organizzare i nostri compiti catalogandoli per scadenza, corso, priorità e data di scadenza. Per i compiti da fare l’app mostrerà un piccolo badge nell’icona del dock in modo da avere sempre sotto controllo la situazione.

L’agenda come già detto in precedenza sarà il nostro “pannello di controllo” per tutte le operazioni. Qui è possibile andare a modificare in modo molto rapido tutte le opportunità di costumizzazione che l’applicazione permette come per esempio l’icona dedicata alla materia. Inoltre se in precedenza abbiamo inserito le votazione ai compiti è disponibile anche la media per materia.

Il vero motivo che secondo me ha spinto gli sviluppatori a fare questa applicazione anche per Mac a mio giudizio è senza dubbio il servizio di sincronizzazione tra dispositivi via server-cloud. In questo modo potremo avere tutti i nostri dati sincronizzati automaticamente su tutti i nostri dispositivi. E’ davvero una funzione molto utile in quanto non dovremo perdere del tempo ad impostare manualmente dei dati che magari avevamo già impostato su un’altro dispositivo. Ma soprattutto pianificare e organizzare i dati è più semplice su Mac che su iOS.

Per il servizio di sincronizzazione è necessario prima creare un account gratuito direttamente dall’applicazione.

In conclusione non posso che confermare l’elevato valore che questi sviluppatori sanno dare alle proprie applicazioni. L’interfaccia grafica è estremamente curata e molto piacevole, le funzioni per organizzare nel migliore dei modi la propria vita scolastica ci sono tutte. Insomma non si può chiedere altro a questa applicazione che si dimostra come la migliore del proprio settore. Per gli studenti è un obbligo averla, non badate ai 7,99€, sarete soddisfatti al 100%.