Piccole Ricette, il ricettario 2.0 per iPhone, iPad e Android – Video Recensione

Mattia Confalonieri sviluppa Piccole Ricette, un’app per iPhone, iPad e dispositivi Android, dedita alla raccolta di ricette semplici e collaudate, da riprodurre nella vita di tutti i giorni.

Piccole-ricette-app-per-iphone-1-avrmagazine

Se siete alla ricerca di un ricettario ricco di piatti che non implicano grandi sforzi, conoscenze avanzate o ingredienti introvabili, Piccole Ricette fa al caso vostro! L’app infatti, di giorno in giorno, indicherà nuove ricette che si andranno ad aggiungere al ricettario (diviso per categorie), correlate di immagini, ingredienti, step passo passo ed indicazioni relative la difficoltà di preparazione, i tempi di cottura e le portate che sarà possibile realizzare con le dosi indicate (nel caso basterà duplicare o dimezzare le quantità).

Piccole-ricette-app-per-iphone-3-avrmagazine

Dal ricettario avremo accesso anche a dei menu pre confezionati dal team di sviluppo, utili per un occasione speciale (Natale, cena romantica, cena asiatica, ecc…) e acquistabili tramite in app. In Piccole Ricette, oltre al ricettario, avremo:

  • Tempi di Cottura – una sezione in cui ci verranno indicati i tempi e le modalità di cottura di una carne o verdura;
  • Stagionalità – una serie di view interamente dedicate ai prodotti di stagione (verdura, frutta e pesce), disponibili al mercato in un determinato mese che andremo a selezionare;
  • Lista Della Spesa – in cui appuntare tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione di un piatto o menu;
  • Timer – indispensabile nella preparazione di dolci, biscotti, carni e uova, include la possibilità di memorizzare dei tempi di esecuzione predefiniti;
  • Calcolatrice e Convertitore – due strumenti fondamentali per il bilanciamento di una preparazione o la conversione di una ricetta straniera quantificata in OZ, °F o FL OZ;
  • Indispensabile – indicando tre ingredienti in elenco, questo ci proporrà tutte le ricette che potremo realizzare senza l’acquisto di ulteriori materie prime;
  • Dosa Spaghetti – selezionando una delle quantità proposte, basterà appoggiare sullo schermo una quantità tale di spaghetti, affinché si riempia il cerchio. Attenzione, come ben indicato dallo sviluppatore, attenti al display e alla pulizia dello stesso;
  • Fleur d’elise – uno strumento che ci permetterà di proporre allo sviluppatore, una nuova sezione da aggiungere all’app con un futuro aggiornamento;
  • Cromoricettario – scelto un colore, l’app selezionerà le ricette che si avvicinano alla tonalità selezionata;
  • Invia le Tue Ricette – un form da compilare per inviare un nostro particolare piatto, che sarà poi approvato ed inserito nel ricettario.




Per ultime le impostazioni, da cui passare a ‘Piccole Ricette Pro’, ovvero la versione senza pubblicità a 9,99 euro, disattivare o attivare le notifiche e decidere la dimensione del testo.

Piccole-ricette-app-per-iphone-2-avrmagazine

Molto particolare e ben fatta la ricerca avanzata per ingrediente, tipologia, titolo, tempi, difficoltà e calorie, così come il menu a sorpresa e la visualizzazione in orizzontale delle ricette, sopratutto con iPad.

Da appassionato di cucina e futuro operatore del settore, ho notato la voglia di fornire un prodotto completo di strumenti, preciso e realmente utile, soprattutto quando la rete è piena di inesattezze, consigli poco utili e ricette frutto del copia e incolla. Al top nel suo genere, per qualità dei contenuti, stile grafico e strumenti.

In questo video vi mostriamo la versione per Android che differisce dalla versione per iOS

Piccole Ricette è disponibile su App Store per iPhone e iPad o sul Google Play Store per dispositivi Android.

Piccole Ricette
Piccole Ricette
Price: Free+