Micorsoft Remote Desktop, guida alla configurazione con Mac

Dal rilascio di Windows 8.1, Microsoft ha messo a disposizione degli utenti un utilissima applicazione per Mac e dispositivi mobile che, mediante un collegamento che andremo ad approfondire, ci permetterà di controllare in remoto la nostra unita on board Windows.

microsoft-remote-desktop-applicazioni-mac-avrmagazine

Preparazione

Prima di procedere al controllo remoto, dovremo abilitare alcune impostazioni sul nostro PC, in modo tale che venga riconosciuto e possa essere controllato in remoto.

Da Pc accediamo al pannello di controllo (Su Windows 8 basta ricercarlo tramite il campo apposito nel menù start) e rechiamoci nelle sezioni Sistema e Sicurezza > Sistema. Qui nella barra laterale troveremo la voce ‘Impostazioni di connessione remota’, a cui dovremo accedere.

microsoft-remote-desktop-applicazioni-mac-1-avrmagazine

Nel nuovo pannello che verrà aperto spuntare le voci ‘Consenti connessione remote al computer’ e ‘Consenti connessioni solo dai computer che eseguono Desktop remoto con Autenticazione a livello di Rete’. Clicca su Applica e Ok.

microsoft-remote-desktop-applicazioni-mac-2-avrmagazine

Connessione da Mac

Scaricata l’apposita applicazione dal Mac AppStore, basterà aprirla, cliccare su New, aggiungere il nome della connessione, inserire l’indirizzo IP del tuo PC e per ultimi l’username e la password d’accesso. Fatto ciò sulla lista nella finestra iniziale verrà aggiunta una nuova connessione, attraverso la quale potremo avviare il controllo remoto.

microsoft-remote-desktop-applicazioni-mac-3-avrmagazine

Ogni connessione potrà essere impostata con dei parametri personalizzati inerenti i colori e la risoluzione, mentre le singole sessioni potranno essere settate a seconda dello scopo per cui sono effettuate.

Conclusioni

Sommariamente l’applicazione è ottima e il controllo remoto, sopratutto a tutto schermo e a risoluzione nativa, risulta fluido e ben bilanciato. Non mancano alcuni delay, ma c’è da considerare la portata del router a cui si è connessi e il traffico a cui è sottoposto.

Pro

  • Connessione veloce;
  • Grafica curata;
  • Non sono necessari client aggiuntivi.

Contro

  • Configurazione non intuitiva su PC.

Microsoft Remote Desktop è disponibile su Mac AppStore per dispositivi che supportano la versione 10.6 di OS X.

Microsoft Remote Desktop (AppStore Link) Microsoft Remote Desktop
Sviluppatore: Microsoft Corporation
Voto: 4+5
Prezzo: Gratuiti Download App Store