Come annunciato al keynote del 9 settembre, i servizi offerti da iCloud verranno leggermente modificati, in modo tale da permettere agli utenti Apple di utilizzare un maggior quantitativo di spazio spendendo di meno.

iCloud-drive-ios 8-avrmagazine

iCloud Drive su iOS 9

Una notizia che ha fatto sicuramente felici gli utenti che utilizzano il famoso sistema di archiviazione on the cloud, vista la costante necessità di spazio per la gestione dei backup online e per archiviare documenti, immagini o video prodotti dalle applicazioni per iPhone, iPad e Mac.

Lo spazio online è, inoltre, necessario per eliminare file dalla memoria fisica, così visualizzarli, mediante l’apposita applicazione iCloud Drive, su tutti i dispositivi che utilizzano lo stesso Apple ID e iOS 9.

Apple offre 5 Gb di spazio gratuito a tutti i nuovi utenti, mentre occorrono 99 centesimi per 50 Gb e 2,99 euro per 200 Gb. Per chi vuole ulteriore spazio, l’azienda offre un’espansione da 1 Tb che può essere acquistata a 9,99 euro.

iCloud Storange avrmagazine

Conversazione pubblicata su Reddit

L’offerta si rinnova in automatico ogni mese, non ha subito variazioni di prezzo rispetto i listini statunitensi, mentre potrà essere sfruttata da tutti coloro che hanno già un abbonamento.

Per attivare un nuovo piano tariffario o espandere lo spazio d’archiviazione è sufficiente recarsi nelle impostazioni di iCloud da iPhone, iPad o Mac, selezionare la voce ‘Spazio’ e cliccare su ‘Acquista più spazio’.

La notizia non è stata convalidata dall’azienda, poiché derivata da una conversazione con un assistente Apple, pubblicata su Reddit. Egli, infatti, dichiara che i nuovi tagli saranno disponibili dal prossimo 25 settembre, senza ulteriori precisazioni.