Apple Tv, come dichiarato da Tim Cook, ha impegnato gli ingegneri Apple per molto tempo, visto il cambio radicale di molte funzioni e l’intento di creare un servizio unico nel suo genere.

apple tv avrmagazine

La nuova Apple Tv non cambia molto nel design, utilizzando la stessa scocca della precedente generazione, riadattata alle nuove componenti hardware. Il piccolo telecomando in alluminio, invece, è stato rimpiazzato da un controller con area touch, pensato per essere utilizzato come unico dispositivo per il controllo della televisione di casa.

Questo, infatti, include un bilanciere per il volume, così da alzare ed abbassare l’audio senza utilizzare altri telecomandi, un microfono per il controllo vocale e alcuni tasti per la navigazione rapida tra i menu.

Apple ha lavorato molto sul software, pesantemente rivisitato rispetto le precedente versione e caratterizzato da un UI che riprende molto iOS 9.

Apple Tv avrmagazine3

In particolare, gli sviluppatori di Apple Tv hanno creato un sistema operativo semplice da navigare, immediato da utilizzare e ideale per essere utilizzato da tutti, anche con i comandi vocali e l’aiuto di Siri.

L’implementazione dell’assistente vocale è fondamentale per garantire un’esperienza unica agli utenti, vista la possibilità di affinare la ricerca dei contenuti con comandi specifici e di utilizzare tutte funzioni incluse nella versione base di Siri.

Apple Tv avrmagazine4

L’App Store è un’altra grande novità di Apple Tv. Gli sviluppatori, infatti, hanno la possibilità di creare applicazioni o giochi per il dispositivo, rispettando il limite dei 200 Mb per app e tutte le caratteristiche della nuova user interface.

ProcessoreChip A8 con architettura a 64 bit
Connettività
  • HDMI 1.43
  • Wi‑Fi 802.11ac con tecnologia MIMO
  • Ethernet 10/100BASE‑T
  • Tecnologia wireless Bluetooth 4.0
  • Ricevitore IR
  • USB-C (per interventi di assistenza)
Memoria32 o 64 Gb

TvOS è già disponibile sul portale Developers, mentre la nuova Apple Tv sarà commercializzata da ottobre. La versione da 32 GB sarà disponibile a 149 dollari, mentre quella da 64 GB a 199 dollari.