Ancora una volta i cellulari cinesi fanno parlare di sé. Ormai lo sappiamo: tutto dipende. Siamo abituati a vedere i cinafonini dappertutto, ma nonostante questo riescono sempre a stupirci. La Doogee ha comunicato la prossima uscita di un altro dei suoi modelli, anche questa volta non hanno peccato in fantasia, anzi.

Doogee Titans 3 T3

Ed eccolo qui. Questo nuovo modello si chiamerà Doogee Titans 3 T3 e per queste prime foto hanno deciso di scattargliene alcune degne di quelle delle modelle più celebri. Orologio Panerai alla sua destra, bottiglia di cognac, Hennessy giusto per non farci mancare nulla, alla sua sinistra. Possiamo dirlo? E’ una foto che la dice lunga.

Quantomeno, viste queste prima immagini del Titans 3 T3, ci siamo schiariti le idee riguardo il tagert al quale Doogee sta puntando. Si tratta a tutti gli effetti di un luxury phone, di quelli che non puntano molto alle specifiche tecniche ma alla qualità delle rifiniture e ai materiali utilizzati, al design e a ciò che vuol significare possedere uno smartphone del genere.

Panerai e Hennessy sono solo due degli status symbol dell’uomo di successo, affermato e che, come recitava un vecchio slogan, “non deve chiedere mai”. Che la Doogee voglia far rientrare anche il suo Titans 3 T3 tra queste affermazioni di virilità maschia ormai ci è ben chiaro. Retro in pelle, schermo da 5 pollici ovviamente in risoluzione HD e il design si stacca da quella che è la media odierna optando per linee decise e a tratti molto spigolose.

I 2 giga di ram e i 16 giga di memoria interna fanno da cornice a quello che è il progetto di un telefono di fascia medio/alta, che come già si è accennato bada più all’aspetto che alle caratteristiche, comunque ben più che soddisfacenti. Ovviamente il sistema operativo sarà Android sebbene, vista l’uscita ad ottobre prossimo, non sappiamo ancora in quale versione.

Un paio di novità piuttosto carine completano il quadretto definitivo. Saranno presenti un secondo display sul bordo superiore del dispositivo sicuramente molto estetico e un particolare sistema di sicurezza che si basa sul riconoscimento e la scansione dell’iride.

Oltre a questo non sappiamo altro, ma se siete curiosi di scoprire, o aggiornarvi, sul mondo Doogee vi rimandiamo qui così che possiate farvi un’idea.