Giovedì 28 maggio finalmente esce l’annunciato aggiornamento di Pixelmator per iOS, che rende l’app grafica finalmente universale e disponibile anche per l’iPhone. Un’app universale è un’applicazione che, una volta acquistata, può essere scaricata tanto sull’iPad quanto sull’iPhone.

pixelmator-avrmagazine

La nuova versione integra dalla versione OS X anche gli strumenti di distorsione, per la prima volta su iOS.

Pixelmator per iPhone opera in modo molto simile alla versione per iPad con riduzione di scala dovuta alla tavolozza ridotta: selezionare un’azione, infatti, non fa aprire popover ma l’opzione a schermo intero.

Perfino con l’iPhone6 Plus non si ha la stessa libertà d’azione rispetto a un Mac o anche a un iPad.

pixelmator-avrmagazine

Nonostante il porting sia stato eseguito notevolmente bene, la mancanza di spazio si fa sentire: occorrono troppi tocchi e troppi menu contestuali per poter fare qualcosa di decente; sebbene le funzionalità siano identiche a quelle sull’iPad l’intera procedura risulta molto più frustrante.

Il ritaglio è veloce, ma non è necessario usare Pixelmator per ritagliare e creare filtri come si deve: iPhoto basta e avanza. Per quanto riguarda i panorama l’esperienza è positiva grazie alle proporzioni migliori. È possibile trascinare via una vista dai layer correnti nell’immagine strisciando dal vertice sinistro.

pixelmator-avrmagazine

Ad ogni modo anche in questa modalità la mancanza di spazio è fastidiosa e troppi tocchi inducono a impostare comandi sbagliati.

Probabilmente l’uso di Pixelmator unicamente con l’iPhone non è molto consigliabile, al contrario il suo impiego in associazione con le applicazione per Mac e iPad, usando iCloud per sincronizzare i documenti e poi apportare le correzioni necessarie “al volo”, un po’ come si fa con le utility di iWork.

pixelmator-avrmagazine

 

Gli strumenti di distorsione funzionano come ci si aspetta e, lo sottolineiamo, esistono sia sull’iPhone sia sull’iPad. È possibile scaricare Pixelmator per iPhone e iPad dall’App Store a €4.99. La versione per Mac è disponibile nel Mac App Store a €29.99. Adesso manca solo la compatibilità con l’Apple Watch.

Pixelmator
Pixelmator
Developer: Pixelmator Team
Price: 5,49 €
Pixelmator
Pixelmator
Developer: Pixelmator Team
Price: 32,99 €