Ed eccoci qui con davanti una settimana bella pregna di novità interessanti e soprattutto, come ultimamente capita spesso, di giochi assolutamente degni di nota e che per certo sapranno coinvolgervi come hanno coinvolto noi della redazione. Se in più, nel caso dell’app di cui stiamo andando a parlarvi per recensirla e vedere assieme a voi se ne valga o meno la pena, siamo certi che il titolo non sia affatto passato inosservato ai più appassionati di una delle saghe più celebri dell’ultimo periodo, seppur si tratti per lo più di giochi per console. Stiamo parlando di Batman: Arkham Underground nuovo capitolo riguardo la storia di uno dei supereroi più amati di sempre. Se siete curiosi allora continuate a leggere!

Il concetto alla base del gioco ci è piaciuto moltissimo, ma per quello toccherà aspettare ancora un po’ in quanto, come al nostro solito, procederemo principalmente con un’analisi volta a capire come sia la grafica e se questa si possa ritenere all’altezza dell’opera oltre che del supereroe. Ebbene sì, il verdetto è ovviamente positivo perchè dietro ad Arkham Underground è evidente che ci sia un lavoro enorme e molto ben realizzato. Non ci aspettavamo nulla di meno.

Il gioco inoltre ribalta, una buona volta, le meccaniche del gioco ordinario: si tratta di una sorta di manageriale strategico in cui però non saremo chiamati a gestire Batman bensì a rendergli la vita impossibile. Quali nuovi malavitosi dovremo espandere la nostra rete, tessendo alleanze e macchiare le nostre mani dei crimini peggiori.

Il download è gratuito e purtroppo, per ora, in esclusiva per iTunes.

Batman: Arkham Underworld