LG, in occasione del MWC 2016, ha annunciato il nuovo LG G5, uno smartphone di nuova generazione che si distingue per una scocca modulare, capace di trasformarsi in altri dispositivi in pochi istanti. LG G5 avrmagazine La scocca è stata realizzata in metallo, la batteria può essere rimossa e sostituita in base alle necessità e la fotocamera posteriore si distingue per la presenza di due ottiche, la prima con angolo di 78 gradi e la seconda con angolo di visuale da 135 gradi. L’utente ha quindi la possibilità di fare foto standard o grandangolari, senza incidere sulla qualità.

Lo smartphone integra un processore Qualcomm Snapdragon 820 a 64 bit con Adreno 530, con il supporto alle reti LTE (600 Mbps), 4 Gb di memoria RAM LPDDR4 e 34 Gb di ROM per l’archiviazione dei dati. Il display è un IPS da 5.3 pollici Quad HD (2560 x 1440 a 654ppi) ed è caratterizzato dalla compatibilità con la modalità always on, mediante la quale è possibile mantenere attiva una determinata porzione del display per notifiche o widget personalizzabili.

Allo smartphone possono essere applicati ulteriori moduli che lo trasformano in una fotocamera con caratteristiche avanzate o in un’unità Hi-Fi. Scheda Tecnica:

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 820.
  • Display: 5.3-inch Quad HD IPS Quantum Display (2560 x 1440 / 554ppi).
  • Memoria: 4GB LPDDR4 RAM / 32GB UFS ROM / microSD (up to 2TB).
  • Fotocamera: Posteriore:16MP, Wide 8MP / Frontale: 8MP.
  • Batteria: 2,800mAh.
  • OS: Android 6.0 Marshmallow.
  • Dimensioni: 149.4 x 73.9 x 7.7~8.6mm.
  • Peso: 159 grammi.
  • Reti: LTE / 3G / 2G.
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / USB Type-C 2.0 (3.0 compatible) / NFC / Bluetooth 4.2.
  • Colori: Silver / Titan / Gold / Pink.

Non abbiamo dettagli ufficiali sulla data di commercializzazione o sul prezzo di vendita.