Salve a tutti! Oggi andremo a recensire un’utility particolare, sviluppata direttamente da Apple, volta a controllare da remoto la libreria di iTunes del vostro Mac.

Per utilizzare l’applicazioni, è necessario che l’iPhone e il Mac siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, e occorre predisporre la propria libreria di iTunes per il controllo remoto. Per farlo, seguite questa guida:

  • Entrate nelle preferenze di iTunes, poi nel tab Condivisione;
  • Spuntate la casellina “Condividi la mia libreria sul network locale”;
  • Ora potete scegliere se condividere l’intera libreria o solo le playlist che volete, oppure impostare una password per la condivisione.

Una volta avviata l’app sull’iPhone, si presenterà la schermata seguente:

Facendo tap su aggiungi libreria, l’iPhone si preparerà per essere associato alla libreria si iTunes, e comparirà una schermata con un codice casuale da inserire nel Mac. Sul Mac invece, bisognerà selezionare il dispositivo nella barra laterale e inserire il suddetto codice.

Una volta completata l’associazione, sull’iPhone comparirà una schermata molto simile a quella dell’applicazione nativa iPod.

In alto sarà presente il pulsante Impostazioni, che ricondurrà alla schermata della scelta della libreria.

In basso, l’app è suddivisa in 5 tab personalizzabili, che di default sono: Genius, Playlist, Artisti, Ricerca e Altro. Il funzionamento della personalizzazione è lo stesso dell’app nativa iPod, ossia una volta entrati nel tab Altro, in alto a sinistra comparirà il pulsante Modifica, e potrete spostare le icone nell’ordine che volete oppure sostituirle con delle altre.

Una volta avviato un brano, esso verrà riprodotto direttamente sul Mac, con un’interfaccia anche stavolta identica a quella dell’app iPod.

A mio avviso, quest’app si può definire un “iPod remoto”, comoda per esempio per utilizzare l’iPhone come telecomando mentre siete tranquillamente stesi sul divano, oppure se avete collegato il Mac a uno stereo (magari durante una festa) e volete controllare la musica mentre parlate con gli amici seduti al tavolo del buffet.

Prezzo: Free