Disk Scope: Analizziamo il nostro disco su Mac

Lo sviluppatore Leonardo Chiantini, ha rilasciato su Mac App Store “Disck Scope”, un utility fondamentale per i nostri Mac, che ci aiuterà a scovare ed eliminare i dati e i file inutilizzati della memorie di archiviazione collegate.

L’applicazione, basandosi su un’interfaccia molto essenziale e semplice da utilizzare, una volta avviata, ci chiederà di selezionare il device di archiviazione che desideriamo analizzare, per poi, in pochi attimi, fornirci un completo schema, atto a riportare il volume dei dati (in MB o in Gb), frammentandolo nelle cartelle utilizzate.

Una volta analizzato il nostro disco, quindi, l’app ci elencherà il volume dei dati occupato in ogni singola cartella, le quali potranno essere esplorate mediante il tasto “Lente di Ingrandimento”, posto accanto al nome del peccorso file.

Nella stessa view, oltre alle informazioni sopracitate, sarà disponibile un utile indicatore di cache, il quale, oltre ad indicarci il volume di memoria totale occupato ci aiuterà nell’eliminazione della stessa.

Testando l’applicazione per alcune ore, devo sopratutto sottolineare: la velocità nella verifica dei dati presenti all’interno di un disco ed un’interfaccia abbastanza curata, intuitiva e funzionale; davvero un’ottima piattaforma da avere sui propri device.

Disk Scope è disponibile su Mac App Store per device che supportano la versione 10.7 di Os X.

Disk Scope (AppStore Link) Disk Scope
Sviluppatore: Leonardo Chiantini
Voto: 4+3.5
Prezzo: 9,99 € Download App Store