Airmail, un nuovo client email leggero e performante per Mac

Sviluppata da Bloop, Airmail è un innovativo client e-mail per Mac che, unendo una struttura grafica ben organizzata ad un codice leggero e performante, risulta un’ottima alternativa ai migliori e costosi software disponibili per OS X.

airmail-applicazioni-mac-avrmagazinw

Andando per step, noteremo un ottimo utilizzo dei vari elementi grafici che ricalcando uno stile vagamente ‘scheuformistico’, avevo voglia di utilizzare questo termine, riflette lo stile e l’eleganza tipico delle varie versioni di OS X.

airmail-applicazioni-mac-5-avrmagazinw

Finita la fase di logging, in cui dovremo inserire i dati inerenti ad una delle nostre caselle e-mail, l’applicazione scaricherà parte del nostro archivio recente. Successivamente saremo pronti a visualizzare i vari messaggi e ad inviarne dei nuovi.

airmail-applicazioni-mac-1-avrmagazinw

Parlandovi della struttura principale partendo da sinistra avremo:

  • Una barra in cui verranno raccolti e gestiti tutti i nostri account e-mail abbinati ad Airmail;
  • Un comodo sidebar in cui verranno raccolte tutte le sezioni inerenti alla casella selezionata (Posta in Arrivo, Bozze, Posta Inviata, Cestino…);
  • Un secondo sidebar in cui saranno collezionati i messaggi ricevuti o quelli contenuti in una sezione selezionata in precedenza;
  • Ed infine, l’ultima view in cui leggeremo i messaggi e le varie conversazioni.

Naturalmente nella varie view che compongono la struttura principale vi sono alcune barre degli strumenti che ci permetteranno di gestire al meglio il contenuto di ogni singolo container.

airmail-applicazioni-mac-2-avrmagazinw

Riguardo la composizione di un nuovo messaggio, utilizzeremo una semplice struttura in cui, una volta scelto l’account con cui vorremo inviare la nostra mail, basterà selezionare il destinatario e completare i restanti campi. Fatto ciò potremo allegare un file con un rapido drag & drop, salvare il messaggio nelle bozze, modificarne le caratteristiche attraverso gli strumenti di personalizzazione inclusi nella struttura o inviarlo

airmail-applicazioni-mac-4-avrmagazinw

Passando ad analizzare le impostazioni, una volta aperta l’interfaccia dedita (Airmail>Preferenze), potremo:

  • Aggiungere o eliminare un account;
  • Aggiungere firme personalizzate;
  • Decidere l’intervallo temporale attraverso il quale verrà controllata la posta in arrivo;
  • Impostare alcune caratteristiche inerenti ala struttura grafica;
  • Gestire la visualizzazione della notifiche;
  • Aggiungere un account Dropbox in cui verranno caricati tutti gli allegati delle e-mail ricevute.
  • Visualizzare un rapida guida all’utilizzo.

airmail-applicazioni-mac-3-avrmagazinw

Come si comporta? Personalmente ho testato il client con tre caselle e-mail, di cui una settata con delle impostazioni personalizzate. Sinceramente ho avuto qualche problema durante il caricamento iniziale degli archivi, ma per il resto Airmail garantisce velocità e massima fluidità.

Airmail è disponibile su AppStore per dispositivi che supportano la versione 10.7 di OS X.

Airmail (AppStore Link) Airmail
Sviluppatore: Bloop S.R.L
Voto: 4+3
Prezzo: 8,99 € Download App Store