Microsoft ha annunciato, durante l’evento di ieri sera, Lumia 950 e 950 XL, due nuovi dispositivi di fascia alta, caratterizzati da un design rinnovato rispetto i classici dispositivi Windows Phone e caratteristiche uniche, come il riconoscimento facciale per lo sblocco e per alcune funzioni di sistema.

Microsoft Lumia 950 avrmagazine 3

Microsoft Lumia 950 e 950 XL

Dopo la presentazione del Surface Book, l’azienda made in Redmond ha annunciato l’imminente disponibilità di due nuovi smartphone, entrambi pensati per offrire un’esperienza superiore, pienamente compatibile con le potenzialità di Windows 10.

Entrambi i dispositivi integrano un display OLED con risoluzione WQHD pari a 2.560 x 1400 pixel; il primo, però, ha una diagonale di 5.5. pollici, mentre il secondo integra un pannello da 5.7 pollici.

Il modello inferiore monta un processore Qualcomm Snapdragon 808 a sei core da 1,8 GHz, mentre la versione XL monta uno Snapdragon 810 otto core a 2 GHz.

Microsoft Lumia 950 avrmagazine 2

Ma quali sono le caratteristiche che distinguono il dispositivo dalla massa? Una fra tutte è il sistema di raffreddamento a liquido, simile alla tecnologia utilizzata su Surface Pro 3, capace di ottimizzare la diffusione del calore e di ridurre al minimo il surriscaldamento.

A seguire vi è il riconoscimento del volto per lo sblocco, la possibilità di connettere il dispositivo ad un display per utilizzarlo in modalità desktop e il connettore USB Type C, come quello adottato nei Macbook di nuova generazione, capace di trasmettere dati ad una velocità pari a 5 gigabit al secondo.

Microsoft Lumia 950 avrmagazine 1

La fotocamera integra un sensore da 20 megapixel con tecnologia Pure View, abbinato ad ottiche Carl Zeiss e ad un motore per la stabilizzazione ottica delle immagini. Il tutto è corredato da un triplo Flash LED e dalla possibilità di filmare video in 4K.

Entrambi i dispositivi saranno disponibili da novembre rispettivamente a 549 dollari e 649 dollari. Non abbiamo dettagli sulla commercializzazione in Italia e sui prezzi europei.