Dopo avervi fatto vedere nel precendente articolo (link) un’overview del fantastico Brodway 2T distribuito dalla Hauppauge , oggi vi mostriamo un video che vi auiuterà a configurare sia il box che il vostro router.

Una volta acquistato questo acccessorio dovremo attaccarlo tramite cavo di rete lan al nostro router, successivamente con un qualsiasi browser da qualsiasi pc o dispositivo mobile dovremo digirare distan.tv.

Dopo aver effettuato l’accesso tramite autenticazione, entreremo nella schermata principale del Brodway 2T.

In questa schermata avremo a disposizione le seguente voci:

  • Diretta TV: una lista dei canali a nostra disposizione, la nostra playlist e l’accesso ad una camera di sicurezza se è stata attaccata alla porta svideo del nostro dispositivo.
  • Registra: dove andremo a programmare la registrazione delle nostre trasmissioni.
  • Playback: dove troveremo le registrazioni delle trasmissioni precedentemente registrate.
  • Configurazione: configurazione base.
  • Gestione: configurazione advanced.
Entriamo nello specifico della setup del Brodway 2T dove vi consiglierò gli opportuni settaggi, escludendo la prima schermata che abbiamo precedentemente trattato:
Il registra e playback sono due voci che sono state abilitate all’interno del Brodway 2T a partire dal firmware 3.0.x, infatti quando acquisterete questo accessorio per vedere la tv, il firmware di base sarà il 2.0x (e come descritto nel manuale le porte usb per agganciare uno storage esterno non saranno attive).
In registra potremo programmare le nostre registrazioni in base a una temporizzazione oraria, nel nostro caso specifico abbiamo provato anche più registrazioni contemporane per simulare ad esempio la registrazione delle prossime Olimpiadi 2012, trasmesse dai differenti canali Rai.
Invece in playback troveremo tutte le registrazioni effettuate e che potremo successivamente rivedere sia all’interno della nostra rete, oppure (quello che più ci interessa) visualizzare queste trasmissioni all’esterno tramite ad esempio il nostro Samsung Galaxy S3 o il nuovo iPad, per citarne alcuni.
In Configurazione troveremo dei parametri di base inerenti la configurazione del Brodway 2T:
  • Generale: dove andremo ad impostare la lingua, la data e l’orario.
  • Audio,Video,EPG: oltre a poter cambiare la visualizzazione da 16:9 a 4:3 avremo la possibilità di tunare la banda utilizzata per tramissioni intranet (rete locale di casa) o internet (trasmissione esterna), il consiglio è di impostare nel profilo locale un massimo di 650 kbps e per il profilo internet 150 massimo 400 kbps in tutte e due i casi utilizzate la codifica H264 e non Flash.
  • Network Overview: troveremo le informazioni di rete associate al nostro Brodway 2T ip e mac address.
  • Hardware Overview: all’interno di questa sezione potremo visualizzare il nostro firmware.

Il core della configurazione la troveremo in gestione.Attualmente questa sezione non potete gestirla remotamente infatti collegandovi con un pc all’esterno della vostra abitazione questa sezione non comparirà (almeno con il firmware 3.0.493 00001173).

In questo pannello troverete le seguenti funzionalità, già tunate per un corretto funzionamento

  • Basi Setup: andremo a inserire nazione e timezone (molto importante per una corretta programmazione delle trasmissioni), Guide e programmi saranno abilitati con un semplice fleg sulle rispettive voci.
  •  Access Control: è la parte di security del Brodway dove potremo cambiare le password di accesso alla configurazione e gestione del dispositivo.
  • Channel: potremo effettuare una scansione dei programmi,gestire la nostra lista di canali, creare una playlist e configurare i canali gestiti da un telecomando
  • Network: dove andremo a selezionare i nostri storage esterni (hard disk ma anche penne usb)
  • Storage: dove verranno visualizzati i nostri hard disk (ne possiamo inserire da 1 a 2) e dove potremo formattare un nuovo storage.Importante il dispositivo in questione è base linux pertanto accetta solo storage formattati in Fat23 o ext no NTFS.
  • Maintenance: dove potremo riavviare, effettuare un downgrade del Brodway 2T, mettere stand by, salvare e restorare la configurazine,effettuare un upgrade del firmware da file precedentemente scaricato dal sito del produttore (link ufficiale firmware Brodway 2T) se non siete tanto esperti non scaricate mai le Beta.
  • Service: in questa categoria potrete effettuare il salvataggio dello stato del vostro dispositivo ad esempio in caso di malfunzionamento  per il successivo invio al supporto (abbiamo anche testato la loro reattività che vi illustremo nel prossimo video).

Vi lasciamo al nostro video tutorial, come configurare un fantastico brodway 2T (e anche il nostro router).Molti di voi hanno espresso un parere non favorevole sul prezzo di questo dispositivo sicuramente vi ricrederete perchè non immaginate il potenziale che ha…oltre che potremo vedere le olimpiadi in streaming …..ovunque!!!

Se avete dubbi o volete maggiori info commentate il seguente articolo.