Da oggi 29 luglio 2015, in un processo che potrebbe durare qualche settimana per chi si è già prenotato e sarà comunque possibile richiedere per un anno intero, Microsoft permetterà agli utenti di Windows 7 e di Windows 8 e 8.1 di aggiornare gratuitamente i propri sistemi alla nuova piattaforma di Windows 10.

Il Solitario rimarrà in Windows 10

Il Solitario rimarrà in Windows 10

Aggiornare a Windows 10 da Windows 7 non è così semplice quanto lo sia farlo da Windows 8.1, ma comunque poco ci manca. Con pochissime eccezioni tutte le applicazioni e le impostazioni saranno mantenute, il procedimento è semplice e non lascia spazio ad alcun rischio di poter accidentalmente cancellare tutte le proprie applicazioni e i propri dati.

D’altra parte, pur mantenendo tutte le applicazioni installate dall’utente e, ovviamente, tutti i dati e le informazioni memorizzate,Windows 10 non potrà conservare alcune funzionalità e applicazioni che erano parte integrante delle versioni più vecchie del sistema operativo di Microsoft.

Qui di seguito abbiamo stilato un elenco di tutti i programmi e i servizi che saranno eliminati dopo che si sarà installata sul proprio computer l’aggiornamento a Windows 10. C’è da sottolineare che la maggior parte degli elementi che non saranno più disponibili con Windows 10 fanno soltanto parte della dotazione di Windows 7.

Se si hanno installati sui propri computer Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate, Windows 8 Pro con Media Center, oppure Windows 8.1 Pro con Media Center e se si installa Windows 10, il Windows Media Center sarà rimosso.

Minesweeper-Windows10-avrmagazine

La visione dei DVD necessiterà l’installazione di un software di riproduzione separato, tuttavia Gabriel Aul, direttore del progettto Microsoft Windows Insider, ha già rivelato che l’azienda” in futurò fornirà un’altra opzione per la riproduzione dei DVD” per i possessori di Windows 10.

Gli accessori e i gadgets del desktop di Windows 7 saranno eliminati con l’installazione del nuovo sistema operativo. Per gli utenti di Windows 10 Home gli aggiornamenti di Windows Update saranno automaticamente disponibili. Gli utenti di Windows 10 Pro e Windows 10 Enterprise avranno la possibilità di posticipare gli aggiornamenti.

Il Solitario, Campo Minato e Hearts, che erano preinstallati su Windows 7, saranno rimossi saranno eliminati con l’installazione di Windows 10. Microsoft ha rilasciato delle nuove versioni del Solitario e di Campo Minato intitolate “Microsoft Solitaire Collection” e “Microsoft Minesweeper”, ma ha dichiarato che una versione del Solitario sarà inclusa in Windows 10, e pare che anche il Campo Minato debba essere aggiunto.

One-Drive-avrmagazine

Se ancora si possiede un floppy disk USB, occorrerà scaricare i driver più recenti  da Windows Update o dal sito del produttore. Se si hanno installati sul proprio sistema Windows Live Essentials l’applicazione di OneDrive sarà rimossa e sostituita con la versione integrata di OneDrive.

Fonte | Microsoft