In occasione di IFA 2015 Nilox ha deciso di entrare nel settore delle action camera con EVO 4K, una fotocamera rivolta agli amanti dello sport e compatibile con il formato 4K a 15 frame per secondo.

Nilox Evo 4k avrmagazine

Nilox EVO 4K

EVO 4K utilizza un design simile alla concorrente GoPro Hero 3, con un corpo squadrato, un largo obbiettivo che occupa gran parte della scocca e una serie di tasti per l’attivazione o la disattivazione manuale di alcune funzioni.

Lo schermo touch può essere rimosso, mentre l’intera scocca di EVO 4K si può inserire all’interno di una custodia semi trasparente a tenuta stagna, per le immersioni e per evitare danni a contatto con la neve o la sabbia.

Il sensore da 16 megapixel può scattare immagini in rapida successione (10 foto al secondo) e registrare video in full HD a 60fps o in 4k a 15 frame per secondo. Entrambi le modalità possono essere impostate manualmente, mediante i menu di scelta rapida presenti sulla scocca di EVO 4k o in remoto con l’applicazione per iOS e Android.

Nilox F-60 Reloaded avrmagazine

Nilox F-60 Reloaded

La videocamera si avvale di un’ottica grandangolare da 170° di ottima qualità, ottimizzata per le riprese subacquee, e di accessori appositamente pensati per utilizzare il dispositivo in ogni situazione.

Tale versione è attualmente la migliore disponibile in catalogo ed è stata presentata con Nilox F-60 Reloaded, una seconda action camera più economica, capace di girare video in Full HD (1080p) a 60fps anche sott’acqua, fino a 45 metri di profondità.

Attualmente non abbiamo dettagli precisi sulla disponibilità e sul prezzo di vendita.