Se hai la necessità di trasformare un archivio esterno già in tuo possesso in un pratico dispositivo di archiviazione on the cloud personale, una valida soluzione è il Transporter Sync made in Connected Data. Trattasi infatti di un pratico accessorio portatile che istallandosi tramite USB e connettendosi alla nostra rete locale, trasformerà un normale HD [&hellip
Se hai la necessità di trasformare un archivio esterno già in tuo possesso in un pratico dispositivo di archiviazione on the cloud personale, una valida soluzione è il Transporter Sync made in Connected Data.

Trattasi infatti di un pratico accessorio portatile che istallandosi tramite USB e connettendosi alla nostra rete locale, trasformerà un normale HD esterno di massimo 4 Tb, in un fantastico archivio on the cloud da gestire con tutti i nostri dispositivi Desktop o Mobile.
Nello specifico il dispositivo alimenta HD esterni da 2,5” e potrà essere interfacciato con i nostri dispositivi tramite l’apposita applicazione ‘Transporter’ dedicata.

Il Transporter Sync è attualmente disponibile negli USA e in UK, mentre lo vedremo negli scaffali italiani durante le prossime settimane.
Tweet



Più...