Sunrise, la*famosa*calendar-app per iOS , Android e WindowsPhone, acquistata da*Microsoft nel febbraio scorso, ha appena presentato la sua nuova estensione per Apple Watch. La nuova applicazione ha l’obiettivo di*organizzare la gestione degli impegni quotidiani al polso dei propri utenti nel modo più semplice e immediato possibile. Dal polso degli*utilizzatori di Sunrise per Apple Watch si […]
[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati], la*famosa*calendar-app per iOS , Android e WindowsPhone, acquistata da*Microsoft nel febbraio scorso, ha appena presentato la sua nuova estensione per Apple Watch.

La nuova applicazione ha l’obiettivo di*organizzare la gestione degli impegni quotidiani al polso dei propri utenti nel modo più semplice e immediato possibile.
Dal polso degli*utilizzatori di Sunrise per Apple Watch si potra avere accesso*alla vista del giorno corrente*e*di*quelli successivi, alle notifiche e a un Glance.
Gli impegni aggiunti al calendario saranno visibili su*Sunrise per*Apple Watch grazie a un elenco navigabile che ne mostrerà la timeline.
I dettagli offerti in questa forma includeranno titolo, data e ora dell’appuntamento, ma con un tocco sopra ognuno di essi sarà possibile trarre ulteriori informazioni, come ad esempio luogo e circostanze dell’impegno. In alternativa, un tocco forzato ne potrà cambiare i dettagli.
Strisciando sul display per vedere il *Glance di Sunrise farà immediatamente apparire*le informazioni sull’impegno successivo, sempre con la specifica di luogo e partecipanti e anche se l’impegno è previsto in *tempo reale ad*esempio “fra*15 minuti”.

La notifiche sull’orologio includono promemoria o*conferme di appuntamenti*e l’arrivo di un invito può essere accettato o declinato sul momento.
Sunrise per*Apple Watch fa séguito alla recente release della tastiera [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati], disponibile anche per Android*e*Windows Phone.
L’estensione per lo smartwatch della Mela è disponibile dal 4 giugno sia per chi scarichi gratuitamente l’applicazione iOS dall’App Store sia per chi già ne sia in possesso di una, grazie al consueto aggiornamento automatico.
WP-Appbox: [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]