Street View è parte integrante della storia delle mappe di*Google, dal momento che dà*la possibilità di esplorare virtualmente un luogo, visualizzando la reale conformazione degli edifici e dei quartieri cittadini, inserendoli nel contesto culturale che li caratterizza. Disponibile nelle prime versioni di*iOS, grazie ad un accordo stipulato con*Google,*la funzione non venne implementata nel il sistema […]
Street View è parte integrante della storia delle mappe di*[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati], dal momento che dà*la possibilità di esplorare virtualmente un luogo, visualizzando la reale conformazione degli edifici e dei quartieri cittadini, inserendoli nel contesto culturale che li caratterizza.

Disponibile nelle prime versioni di*[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati], grazie ad un accordo stipulato con*Google,*la funzione non venne implementata nel il sistema di mappe ideato da*Apple,*per poi diventare nuovamente disponibile sullo store con*Google Maps.
È stato un percorso difficile,* ostacolato da*Google*e dal desiderio di creare un servizio unico nel suo genere, fondato sui valori e le manie di controllo tipiche dell’azienda di Cupertino. Attualmente non si hanno molte notizie sugli obiettivi prefissati dal team*Apple,*se non una pagina ufficiale del sito con dettagli inerenti ai veicoli utilizzati per le riprese.
Apple*sta inviando veicoli in tutto il mondo per raccogliere dati che saranno utilizzati per migliorare il servizio di Mappe. Alcuni di questi dati saranno pubblicati nei prossimi aggiornamenti.
Ci impegniamo a proteggere la vostra privacy durante*la raccolta dei dati: d esempio, sfocheremo i volti e le targhe sulle immagini raccolte prima della pubblicazione.
Le auto saranno attive dal 15 al 30 Giugno in quasi tutte le città irlandesi, in Gran Bretagna e alcuni stati USA (Arizona, California, Florida, Hawaii, Texas, Washington e Utah).

Attualmente non abbiamo notizie sulla mappatura delle strade Italiane. Considerando la propensione di*Apple per i mercati orientali e la particolare attenzione rivolta alla Cina, rispetto ad altre aziende del settore basate negli USA, è probabile che le prossime mappatura riguarderà l’estremo Oriente. E’ improbabile invece l’introduzione del servizio su [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati] e OS X El Capitan, dal momento che solo pochi mesi che ci*separano dalla distribuzione ufficiale.