Ormai gli smartphone non sono solo una postazione gaming di tutto rispetto, ma anche un piccolo ufficio mobile che puo’ contribuire in maniera importante nella nostra produttivita’ dentro e fuori il posto di lavoro. Microsoft Office per Android sottolinea questa vocazione del vostro device “made in Google” con una nuova versione della suite Office che [&hellip
Ormai gli smartphone non sono solo una postazione gaming di tutto rispetto, ma anche un piccolo ufficio mobile che puo’ contribuire in maniera importante nella nostra produttivita’ dentro e fuori il posto di lavoro. Microsoft Office per Android sottolinea questa vocazione del vostro device “made in Google” con una nuova versione della suite Office che mutua le implementazioni viste a Gennaio*nell’ultima release per tablet: ovviamente l’ultima versione (attualmente ancora in fase di testing) del “figliol prodigo” del colosso di Redmond andra’ a sostituire quella attualmente presente sullo store di Google.

Se proprio non riuscite ad attendere la*versione definitiva e*volete invece*dare subito una sbirciatina in anteprima*alla nuova release di Microsoft Office per Android dovete correre immediatamente*alla pagina [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]*dedicata all’app ed entrare a far parte della community relativa alla suite:*questa registrazione vi dara’ la possibilita’ di diventare uno dei tester del prodotto seguendo i link dedicati ai vari componenti di Office (Word, Excel, [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]).
In questo modo, oltre a godervi le nuove potenzialita’ offerte da Office, potrete contribuire al miglioramento del prodotto fornendo suggerimenti e/o critiche…..o semplicemente per lasciare qualche comment entusiasta. Prendetevi pero’ un po’ tempo: l’operazione, a quanto si legge sulla pagina, non e’ esattamente una delle piu’ veloci.
Un ultima avvertenza: non tutti gli smartphone dotati di sistema Android*potranno pero’*usufruire di questa nuova versione di Office per android: i requisiti di sistema per far “girare” la suite richiedono almeno la versione KitKat (quindi dalla 4.4 in su) e almeno 1gb di ram. Cercate quindi di dare un’occhiata prima alle specifiche del vostro smartphone!
WP-Appbox: [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]
*