Opener,*sviluppata da*Timothy Johnsen, è una nuova applicazione per iPhone e*iPad che permette l’apertura diretta di un link nell’app*compatibile sul dispositivo. Quante volte abbiamo dovuto utilizzare Facebook mobile nella sua interfaccia web per osservare un profilo, oppure utilizzare il client web di un’email per controllare*gli ultimi messaggi, anche se, in teoria, queste azioni*sarebbero state*eseguibili*dal nostro dispositivo […]
Opener,*sviluppata da*Timothy Johnsen, è una nuova applicazione per [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati] e*iPad che permette l’apertura diretta di un link nell’app*compatibile sul dispositivo.
[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]
Quante volte abbiamo dovuto utilizzare Facebook mobile nella sua interfaccia web per osservare un profilo, oppure utilizzare il client web di un’email per controllare*gli ultimi messaggi, anche se, in teoria, queste azioni*sarebbero state*eseguibili*dal nostro dispositivo mediante l’uso delle*applicazioni?
In questo modo la*procedura diventa molto scomoda*e siamo*obbligati a svolgere la stessa operazione dall’app, soprattutto se*lo sviluppatore non ha implementato*il riconoscimento automatico del dispositivo dando così la*possibilità, attraverso un*banner, come nel caso di Youtube, di riprendere il contenuto nell’app mobile.
Con*Opener*questo*problema sarà superato: si tratta*infatti di un’interessante estensione*per iPhone e iPad che, collocandosi nel classico*menu di condivisione, potrà essere utilizzata per aprire un determinato link verso la*relativa*applicazione installata sul dispositivo.
Questo*abbrevia sensibilmente i*tempi e migliora notevolmente l’esperienza, nel caso di vecchie piattaforme, che*altrimenti sarebbero*limitate da un interfaccia non riadattata oppure, nel caso di*una web app, non del tutto compatibile con il sistema o il [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati] utilizzato.
[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]
Oltre all’estensione potremo utilizzare la stessa applicazione con*il link copiato negli appunti di sistema, mentre da questa potremo osservare le app compatibili installate sul nostro dispositivo, visualizzare le informazioni sullo*sviluppatore, accedere a poche opzioni e osservare tutte le applicazioni (circa 40) compatibili con tale tecnologia.
Si tratta quindi di una soluzione molto valida,*che aggiunge quel tocco*in più al sistema, a volte*ancora privo di molte*funzionalità*che lo renderebbero completo e in linea con molte prerogative*tipiche delle piattaforme concorrenti.
WP-Appbox: [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]