I videogiochi a piattaforme di solito non vengono molto bene in*versione mobile, ma non ne hanno colpa. La mancanza di tasti di input tende a rendere i giochi molto meno tattili, meno dipendenti dalla memoria motoria e più dalla fortuna; a volte, però, accade che un titolo, a dispetto delle apparenze, ce la faccia a […]
I videogiochi a piattaforme di solito non vengono molto bene in*versione mobile, ma non ne hanno colpa.

La mancanza di tasti di input tende a rendere i giochi molto meno tattili, meno dipendenti dalla memoria motoria e più dalla fortuna; a volte, però, accade che un titolo, a dispetto delle apparenze, ce la faccia a essere divertente.
Questo è il caso di*Nubs’ Adventure,*si tratta di un side scroller a piattaforma piuttosto intricato con una piccola trama: il giocatore diventerà Nubs, un alieno molto carino che di recente è stato cacciato di casa, in séguito bruciata da due mascalzoni. Una fata aiuta il povero Nubs promettendogli di trovargli una nuova casa, a patto che egli*riesca a procurarle un po’ di polvere fatata.
*

Per raggiungere lo scopo Nubs*dovrà andare in giro a raccogliere cristalli magici sparpagliati per il mondo. Lungo la strada incontrerà una serie di mostri cattivissimi, territori ostili e difficili rompicapo da risolvere.
*

La versione iOS di*Nubs’ Adventure è sorprendentemente ben adattata sul sistema operativo di Cupertino, nonostante la mancanza *di tasti fisici, ma il merito è quasi del tutto attribuibile al piccolo alieno che nelle movenze, soprattutto nei salti, assomiglia a Mario*del*Super Mario Brothers*originale. I*livelli sono progettati molto bene, i salti sono a volte difficili ma mai impossibili.
*

Quasi sempre*ci si muove semplicemente a destra e a sinistra, si salta usando il tasto A e, occasionalmente, si interagisce con gli oggetti grazie al tasto B. Il gameplay dipende molto da come si esplora il percorso, i giocatori che preferiscano piattaforme veloci saranno un po’ delusi, ma coloro i quali apprezzano*i giochi Apogee a cavallo degli anni 80 e 90 dello scorso secolo ne saranno entusiasti.

*
L’unico difetto riscontrabile è forse quello del fall damage: se Nubs cade, infatti, riporta dei danni, ma come in tutti i giochi per dispositivi mobili questa caratteristica non è ben implementata in Nub’s Adventure. Sul mobile, si sa, i tempi di reazione sono differenti e spesso ci si ritrova un po’ disorientati.
Se il fall damage non fosse incluso il game sarebbe il platformer ideale per un iPhone, ma, nonostante tutto. si tratta di uno dei migliori, se non il migliore, giochi a piattaforma in circolazione. Nub’s Adventure è un freemium ed è scaricabile sull’App Store.
WP-Appbox: [Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]