Il 4 giugno Facebook ha emesso un paio di comunicati riguardanti gli utenti di Android: per quelli residenti nei paesi in via di sviluppo, dotati di connessioni di rete scarse o poco veloci, era*stata*inizialmente implementata una nuova versione denominata Lite che l’azienda, secondo le ultime notizie, pare volere rendere disponibile per tutti, in ragione dell’alto […]
Il 4 giugno Facebook ha emesso un paio di comunicati riguardanti gli utenti di Android: per quelli residenti nei paesi in via di sviluppo, dotati di connessioni di rete scarse o poco veloci, era*stata*inizialmente implementata una nuova versione denominata Lite che l’azienda, secondo le ultime notizie, pare volere rendere disponibile per tutti, in ragione dell’alto numero di richieste pervenute da parte*di molti*utilizzatori provenienti dai cosiddetti paesi sviluppati.

Si tratta di una versione effettivamente molto leggera, meno di 1 MB, *velocissima da installare e caricare. Inoltre, tutti gli utilizzatori di*Facebook Messenger su*Android hanno ottenuto*nuove,*migliorate funzionalità per condividere la loro posizione.
Questa è la descrizione che la stessa azienda dà di questa nuova funzionalità di condivisione che è in corso di aggiornamento dal 4 giugno:
Siamo entusiasti di iniziare il roll-out di queste nuove funzionalità di aggiornamento.
Ora è possibile scegliere di inviare, come messaggio separato, una vera e propria mappa della propria posizione o di altri luoghi di interesse per gli utenti.*
Questo aggiornamento consente di poter decidere autonomamente come e quando condividere le informazioni sulla propria posizione.
L’invio della posizione viene effettuato solamente toccando sull’indicatore di posizione e poi decidendo di*mandarlo come messaggio separato.
Inoltre è anche possibile inviare la mappa di altre posizioni*in cui non si sia fisicamente presenti, come ad esempio il luogo di un appuntamento.

Tornando a Facebook Lite, questa versione alleggerita mantiene comunque le principali caratteristiche di Facebook: aggiornamenti di notizie*e di stato, foto, notifiche e altro.
Essa è gia scaricabile su*Google Play Store per gli utenti asiatici, mentre per quelli del resto del mondo dovrebbe essere distribuita*nel corso delle prossime settimane