Apple lancia Maps Connect, un nuovo servizio per l’utenza business che permette*la gestione di AD pubblicitari in combinazione all mappe made in Cupertino. Il servizio, raggiungibile via browser, permette l’aggiunta*di un punto di interessa alle classiche mappe di Apple, tramite il quale indicizzare, localizzare e promuovere la nostra attività; il tutto tramite pochi e semplici [&hellip
Apple lancia Maps Connect, un nuovo servizio per l’utenza business che permette*la gestione di AD pubblicitari in combinazione all mappe made in Cupertino.


Il servizio, raggiungibile via browser, permette l’aggiunta*di un punto di interessa alle classiche mappe di Apple, tramite il quale indicizzare, localizzare e promuovere la nostra attività; il tutto tramite pochi e semplici passi, per i quali basterà seguire una breve procedura guidata, inserire i dati relativi il locale o l’attività da aggiungere, accettare le condizioni sull’utilizzo e confermare.
Tale funzione è attualmente rivolta alle attività USA, infatti non potremo aggiungere locali che fanno parte del*nostro territorio, mentre è stato rilasciata con un nuovo strumento per la*mappatura indoor, capace di mappare un locale e di creare percorsi guidati al suo interno. Anche in questo caso il servizio è stato distribuito negli USA, e con molte restrizioni relative la popolarità dell’esercizio.