Al keynote del 26.WWWDC Apple ha presentato nei dettaglio molte nuove funzionalità come*Apple Music, le ricerche predittive di*Siri, la app News, ma ha sorvolato su tutta una serie di caratteristiche minori. La versione beta rilasciata agli sviluppatori non è che un primo assaggio di quello*che sarà disponibile in autunno, quindi alcune particolarità potranno cambiare prima […]
Al keynote del 26.WWWDC Apple ha presentato nei dettaglio molte nuove funzionalità come*Apple Music, le ricerche predittive di*Siri, la app News, ma ha sorvolato su tutta una serie di caratteristiche minori. La versione beta rilasciata agli sviluppatori non è che un primo assaggio di quello*che sarà disponibile in autunno, quindi alcune particolarità potranno cambiare prima dell’uscita ufficiale;*qui di séguito, comunque, elenchiamo alcune di queste funzionalità.
Lettere minuscole*sulla tastiera

Una piccola modifica*alla tastiera di*[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati] fa capire meglio se il tasto shift è attivo o meno, mostrando direttamente le lettere minuscole o maiuscole sulla tastiera. In precedenza erano sempre indicate solo le maiuscole, con grande disappunto di molti utenti.
Ridimensionamento delle app

Questa potrebbe essere una grande innovazione per i dispositivi fino a 16 GB:*l’App Store ottimizzerà automaticamente lo scaricamento di*app conformandolo al dispositivo per includervi solo i*bit*necessari.
Chi possiede un*iPhone 5, ad esempio, scaricherà solo i*componenti necessitati per far funzionare l’app su quel telefono.*Da tutto ciò deriverà un significativo risparmio di spazio.
Impostazioni di ricerca

A volte non è semplice ricordare dove andare a cercare quell’oscura impostazione di cui si ha bisogno. Apple ha incluso un’opzione di ricerca per soddisfare questa esigenza.
ReplayKit

Quest’interessante funzionalità per sviluppatori permette di registrare video di giochi nel background. In questo modo è possibile condividerli rapidamente sui*social media o rivederli in sèguito. La funzionalità deve essere attivata.
Il nuovo font di Apple

San Francisco, il nuovo font di Apple introdotto per l’Apple Watch, è il carattere di default su iOS9 e OS X e vi compare ovunque, dalle tastiere alla applicazioni esterne.
Disabilitazione della vibrazione


Per chi non sopporta la vibrazione iOS 9 consente di disabilitarla completamente in tutto il sistema operativo, anche*le notifiche di emergenza e all’interno delle app.
Risparmio di batteria

Una nuova sezione delle impostazioni fornisce un certo numero di opzioni per allungare la durata della batteria. Se ne è parlato durante la keynote, ma senza specificarne i dettagli.*La nuova opzione introduce*una modalità a basso consumo che riduce le attività di rete e le prestazioni per risparmiare*energia. Inoltre mette anche in rilievo, nei dettagli, quali app ne siano responsabili e perché.
Cartelle in Note

La app Note ha avuto diversi importanti aggiornamenti che la fanno assomigliare più al competitor*[Contenuto visibile solo agli utenti Registrati]. Inoltre, c’è anche la possibilità di creare cartelle per organizzare meglio le*note.
Supporto ad*iPad migliorato


Una minuscola modifica al centro notifiche in*modalità panorama lo rende molto più facile da usare.