Dal prezzo non troppo elevato e dalla firma sonora calibrata e corposa nei bassi, lo Xiaomi Mini Speaker è una delle migliori alternative per chi vuole acquistare un dispositivo per la riproduzione della propria musica preferita, con un occhio alla portabilità e al design.

Xiaomi Mini Speaker avrmagazine 1

L’accessorio arriva in una confezione simile a quella della Miband, con in dotazione un cavetto USB to microUSB per la ricarica della batteria interna. Non manca un manuale delle istruzioni, ma completamente in lingua cinese.

Scartato il prodotto, salta all’occhio la massima cura nell’assemblaggio delle differenti componenti e un design a cilindro che distribuisce perfettamente il suono nell’ambiente circostante, migrando i bassi verso la scocca inferiore e i suoni medio/alti verso l’alto.  A segnalare le fasi di funzionamento vi sono due LED di notifica (rosso e blu), appositamente pensati per indicare in pochi istanti la ricarica della batteria, la fase di abbinamento e il corretto funzionamento dello speaker.

Xiaomi Mini Speaker avrmagazine 2

La gestione multimediale delle tracce è possibile mediante i tre pulsanti posti nella parte inferiore del cilindro. Svolgendo la funzione di piedini antiscivolo, questi risultano fondamentali per aumentare o diminuire il volume, cambiare traccia audio e accendere, spegnere o gestire le fasi di collegamento.

La griglia superiore non lascia trasparire il twitter posto poco sotto, mentre l’intera scocca è formata da una lamina in alluminio, che ben si congiunge con le componenti in policarbonato e le parti gommate.

Xiaomi Mini Speaker avrmagazine 3

Xiaomi Mini Speaker utilizza la connettività Bluetooth 4.0 ed è compatibile con tutti i dispositivi che ne fanno utilizzo. Dalla mia prova non ho trovato alcuna difficoltà nelle fasi di connessione, anche in sequenza con più dispositivi, mentre lo streaming audio è nella norma, anche con file di grandi dimensioni in formato AIFF o FLAC.

Il volume non è altissimo in alcuni contesti, ma ben bilanciato ed ottimo in ambienti chiusi. La qualità sonora è in linea con la fascia di prezzo e perfetta per la tipologia di utenza a cui si rivolge.

Se da un lato i bassi risultano marcati e prepotenti, i suoni medio alti sono riprodotti in modo cristallino, senza particolari distorsioni o rumore. Ciò anche in presenza di una diversa equalizzazione del suono, necessaria nel mio caso per la riproduzione di alcuni brani. Infine, la batteria raggiunge le 12 ore di riproduzione, malgrado le 4 ore necessarie per la ricarica completa.

Xiaomi Mini Speaker avrmagazine 5

Xiaomi Mini Speaker è disponibile sullo store Gearbest, con spedizione Italy Express che evita il pagamento dei dazi doganali. Inoltre opera in Italia con Bartolini, per garantire l’arrivo del prodotto entro 10 giorni lavorativi dall’ordine.