WifiMapper, a un paio di mesi dalla sua uscita per iOS, da ieri sera è anche disponibile per Android.

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazine

WifiMapper, creata da OpenSignal, celebre servizio che già offre mappe della copertura delle reti mobili e dà informazioni sulle condizioni meteorologiche basate sui tips inviati dagli utenti, come suggerisce il nome propone, secondo quanto sostengono gli sviluppatori, l’ubicazione di oltre 500 milioni di stazioni wi-fi in tutto il mondo e ne garantisce l’affidabilità di oltre 2 milioni, mediante a un algoritmo che riconosce le connessioni gratuite disponibili da quelle a pagamento.

Il grande vantaggio di WifiMapper, che lo distingue dalle molte altre app simili, è la combinazione delle rilevazioni Open Signal con i dati ottenuti da Foursquare, riuscendo a specificare da quale tipo di attività commerciale o luogo pubblico derivi il segnale wifi e quale ne sia la portata.

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazine

Dopo aver installato l’app, bisogna abilitarla all’uso del GPS sul proprio dispositivo e cercare i segnali verdi sulla mappa nelle vicinanze della posizione in cui si trova lo smartphone. Se si seleziona uno di questi punti, compariranno l’indirizzo stradale completo e altre informazioni riguardanti l’hotspot gratuito.

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazine

Dando un tocco sul nome della connessione si verrà a sapere se vi sono dei limiti di tempo nel suo utilizzo, se è necessario registrarsi, qual è la sua velocità e se si tratta di una rete affidabile. Nel caso in cui ci fossero inconvenienti o avvisi da condividere e se la connessione fosse a pagamento è possibile comunicare in tempo reale queste informazioni a WifiMapper che provvederà a espungerla dalla mappa o a cambiare le note informative.

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazineSul changelog di WifiMapper sulla pagina del Google Play Store sono anche riportate alcune funzionalità future di WifiMapper che per il momento non sono ancora disponibili nell’app:

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazine
★ Condivisione delle password – le password vengono condivise in modo sicuro, in maniera da permettere di accedere agli hotspot protetti da password senza doverle richiedere e immettere personalmente. Per il momento è possibile condividere le password delle reti wifi pubbliche gratuite nei commenti.
★ Mappe offline complete per le città. (Al momento l’app salva solo gli hotspot mostrati di recente così da permetterti di accedere alla lista anche disattivando il traffico dati.)
★ Login tramite email; il login tramite account Google Plus è già disponibile.
★ Leaderboards per vantarti di quanti hotspot Wifi hai scoperto; questa informazione non è ancora visible ma tutti i suggerimenti ed i commenti che immetti fin d’ora contribuiranno al tuo punteggio. Inizia a contribuire!

WifiMapper applicazioni per iphone e android avrmagazine

WifiMapper è assolutamente gratuita e attualmente disponibile per iOS, scaricabile dall’App Store e per Android, scaricabile dal Google Play Store.