Dopo l’introduzione  del client desktop per PC e Mac, gli sviluppatori di Whatsapp hanno introdotto la possibilità di inviare e visualizzare file multimediali o documenti mediante la versione browser del servizio.

WhatsApp-web-app-avrmagazine

In poche parole è ora possibile inviare documenti di diverso genere, come con il client ufficiale per iPhone e Android, così da scambiare e leggere velocemente file di diverso genere: dai PDF ai file di testo.

La funzione è già attiva da qualche settimana anche su mobile ed è una delle tante novità che stanno interessando la famosa applicazione per la messaggistica VoIP di Facebook.

WhatsApp Web può essere utilizzata da qualsiasi browser (link), mentre richiede l’abbinamento del proprio dispositivo mediante la scansione di un semplice codice QR.