Il popolare software per la visione di contenuti multimediali VLC ha annunciato ad una settimana dal lancio della  concorrente Plex della sua applicazione per tvOS, che il team di VLC è alla ricerca di beta tester per la sua futura applicazione per le Apple TV di quarta generazione. Al momento ulteriori informazioni sulle funzionalità di VLC su tvOS sono molto vaghe ma possiamo presumere dalla nomea del software sulle altre piattaforme che consentirà la riproduzione di ogni tipo di formato multimediale.

VLC per tvOS

VLC per tvOS

Il team di VLC aveva preannunciato originariamente a Settembre l’arrivo di una propria applicazione per Apple TV rilasciando davvero pochi dettagli se non il fatto che era in sviluppo l’applicazione. Su iOS, VLC consente di riprodurre una grande varietà di formati audio e video. Questi files possono provenire sia dalla memoria interna del dispositivo sia da servizi cloud come Dropbox, iCloud Drive, iTunes, Google Drive e tanti altri. Sarebbe sicuramente un’applicazione indispensabile sulla propria Apple TV se la versione per tvOS di VLC fosse anche solo in grado di supportare alcuni di questi servizi.

VLC come anche Plex non ha mai rilasciato una propria applicazione per Apple TV prima dell’avvento del nuovo sistema operativo tvOS e il lancio di un App Store dedicato. Plex ha rilasciato la propria applicazione la scorsa settimana e consente di riprodurre file in streaming da server locali così come da servizi come Ted, YouTube e Vimeo. Plex è disponibile al download gratuitamente dallo Store ma per poter usufruire di tutte le funzioni è necessario possedere una sottoscrizione al servizio Plex Pass. Non è chiaro ancora quindi se VLC verrà rilasciata, una volta pronta, nell’App store di tvOS con download gratuito o se sarà necessario pagare una piccola cifra.

VLC-applicazioni-per-apple-tv-avrmagazine-3

 

Se siete interessati a diventare beta tester della nuova di VLC per tvOS potete riempire il form che trovate a questo link se ci sono ancora posti disponibili.