A sole sei settimane dal rilascio sull’App Store, Twitter ha comunicato di aver aggiunto nuove importanti opzioni alla sua applicazione di streaming video Periscope, fra le quali la possibilità di accedere al servizio senza un account Twitter, ma con il semplice numero telefonico del proprio smartphone. L’update, gratuita per tutti gli utenti di Periscope, è stata annunciata lunedì 11 maggio con un post sul fratellino “maggiore” di Twitter, Medium, a nome del Team Periscope.

da ora è possibile accedere a Periscope col numero telefonico

da ora è possibile accedere a Periscope col numero telefonico

Altri update sono frutti di richieste avanzate dagli utilizzatori di Periscope, fra cui la possibilità di cambiare e immagini del profilo dall’immagine di default di Periscope, la semplificazione della possibilità di rispondere a messaggi sulla chat durante l’emissione di propri streaming e la più chiara evidenziazione del blocco di un utente.

Un tap sull’avatar del profilo imposterà la sostituzione della foto, potendola selezionare sia da quelle salvate sul telefono o scattandone una nuova.

periscope-avrmagazine

Se in passato era necessario possedere un account Twitter per accedere a Periscope, cosa che Periscope raccomanda agli esistenti utenti di Twitter, ora si ha anche la possibilità di entrare su Periscope utlizzando il proprio numero telefonico. Durante il broadcast la risposta a commenti di altri utenti è facilitata facendo tap sul commento stesso e poi agendo sul pulsante di risposta; dopodiché sarà possibile vedere una risposta corredata dalla chiocciola con l’alias della persona a cui si è risposto.

periscope-avrmagazine

I successivi messaggi di altri utenti che fanno riferimento a quella risposta saranno indicati da una freccia. Per finire, quando chi trasmette intende bloccare un partecipante durante la trasmissione, viene postato un messaggio sulla chat room, rendendo evidente quel blocco.

Periscope
Periscope
Developer: Twitter, Inc.
Price: Free+