Vi abbiamo già anticipato come le novità di questo periodo siano moltissime e per lo più interessanti, ed infatti ancora non abbiamo finito di recensire tute quelle nuove applicazioni che ci sono sembrate ottimamente costruite oppure che hanno un poco deluso le nostre aspettative. Da questo punto di vista, tuttavia, si può tranquillamente affermare che qualitativamente quelle di questa settimana, siano proposte ben fatte che raramente ci hanno invogliato a sconsigliarvele. Un gioco che potrebbe sicuramente attirare la vostra attenzione potrebbe essere tranquillamente Through The Fog particolarissimo anche nel suo genere con qualche innovazione carina che stiamo per raccontarvi. Siete curiosi? Allora proseguite nella lettura!

Volendo partire come al nostro solito da un’analisi volta principalmente a capire come sia strutturato Through The Fog, opteremo come il nostro solito ad un approfondimento utile a dare un’occhiata alla grafica del gioco. E’ moderna e, per una buona volta, non ci sono i pixel a farla da padrone. Per quanto riconosciamo che la grafica 8bit sia ormai una moda, è anche vero che è piacevole ritrovare delle novità vere, come in questo caso, minimali e assolutamente piacevoli allo stesso tempo.

Per quanto riguarda il gioco in sè e per sè, invece, si tratta di una sorta di endless run particolare e molto ben definito. Saremo infatti chiamati a muovere questa linea spezzata nello spazio a noi dedicato, in un contee e dalla colonna sonora particolarmente azzeccata.

Il download di Through the Fog è disponibile sia per dispositivi iOS che Android, ottimizzato sia per smartphone che per tablet, ovviamente a prezzo gratuito.