Thingthing è una nuova tastiera per iPhone, compatibile con iOS 8, che permette l’utilizzo di immagini o di documenti presenti negli archivi on the cloud o nei social network.

Thingthing tastiera per iphone avrmagazine 5

Thingthing

Thingthing è una tastiera molto carina e ben fatta, che accorcia i tempi di condivisione e che permette la creazione rapida di file con immagini o documenti, senza l’apertura di più applicazioni e l’utilizzo del multitasking.

Prima di avviare l’app è necessario recarsi nelle impostazioni per autorizzare la tastiera ed aggiungerla al sistema. In poche parole si deve raggiungere la voce ‘Tastiere‘ dalle impostazioni generali, proseguire entrando nel menu ‘Tastiere’ e cliccare su Thingthing, consentendo l’accesso completo alle informazioni dell’utente.

Fatto ciò si potranno collegare tutti i social network e le piattaforme di archiviazione on the cloud utilizzate, eseguendo un login rapido, se il dispositivo già conosce i dati d’accesso, o inserendo username e password.

Thingthing tastiera per iphone avrmagazine 4

Thingthing è compatible con:

  • L’app Calendario, per la ricerca rapida degli appuntamenti.
  • L’app Foto, per utilizzare un’immagine disponibile nell’archivio di iPhone.
  • Instragram, Facebook e Flickr per prelevare una foto tra quelle condivise.
  • Dropbox, OneDrive e Google Drive per ricercare un file da cui estrarre testo o immagini.
  • Pocket e Wunderlist per usare una nota o un elenco ToDo scritto in precedenza.

Gli sviluppatori non permettono particolari personalizzazioni della tastiera, se non un leggero ampliamento durante l’utilizzo, per una migliore visualizzazione delle foto o dei file. Dal lato tecnico e pratico, invece, non abbiamo notato particolari problemi o bug durante le dovute prove su iPhone 6.