StreamToMe  è un’app che permette ai dispositivi iOS di riprodurre, come fosse un cloud personale senza occupare alcuno spazio, qualsiasi file audio, video o immagine che non sia protetto da DRM.

StreamToMe applicazioni per iphone avrmagazine

È un po’ come iTunes Match, ma serve per tutti i tipi di media. A questo scopo servono due applicazioni, una per il Mac: ServeToMe e StreamToMe per l’iPhone o l’iPad.

ServeToMe è gratuito, mentre StreamToMe costa 2,99 euro e possono essere entrambi scaricati dall’App Store (per evitare equivoci specifichiamo che Serve To Me per il Mac sull’App Store è chiamata anch’essa StreamToMe ).

StreamToMe applicazioni per iphone avrmagazine

Esistono anche altre app analoghe, ma necessitano comunque di salvare file sul dispositivo mobile, occupando molto spazio.

Sul Mac bisogna aprire Serve To Me, aggiungere una fonte, un folder o anche un intero drive, e poi fare click su “start server”. Si possono personalizzre molte funzionalità: limitare l’accesso solo ad alcuni utenti, cambiare il numero della porta, persino configurare l’accesso in remoto.

StreamToMe applicazioni per iphone avrmagazine

Anche se Stream To Me può connettersi alla rete mobile o da un’altra rete WiFi non locale, lo sviluppatore raccomanda fortemente di collegarsi per la prima volta usando una rete locale su cui siano collegati tanto il Mac con Serve To Me, quanto l’iPhone o l’iPad con StreamToMe, per evitare gli inconvenienti che potrebbero sorgere se il dispositivi iOS fosse su una rete diversa.

Andando sul dispositivo iOS, che deve essere sullo stessa rete, si apre l’interfaccia un po’ spartana di StreamToMe e si vedrà comparire nel network il nome del Mac.

Dopo aver effettuato un tap sul collegamento col computer si apriranno le fonti inserite e si potrà raggiungere il file desiderato: la foto TIFF , l’immagine di iPhoto image, il file audio FLAC audio , il brano di iTunes o il film scaricato.

StreamToMe applicazioni per iphone avrmagazine

Dopo un istante il file sarà visualizzato o inizierà la riproduzione, anche in alta definizione se il file lo prevede. È anche possibile, quasi istantaneamente, attivare l’avanzamento veloce nel file video.

Suoni e immagini sul dispositivo iOS: non resta che allargare l’immagine e godersi lo spettacolo. È anche possibile trasferire il contenuto ad altri dispositivi, come ad esempio l’Apple TV, con l’AirPlay sia da Serve to Me sia da Stream to Me.

StreamToMe
Developer: Matthew Gallagher
Price: Free
StreamToMe
Price: 2,99 €