Gli sviluppatori di GoPro hanno colpito ancora. Poco tempo fa è stato rilasciato l’editor ufficiale di immagini e foto marchiato esattamente come la camera più amata di tutti i tempi, oggi come novità sull’App Store, ci propongono la versione rinnovata e aggiornata di Splice, app che a detta di molti non conosce rivali e che si è ritagliata, a suo modo, una fetta importante di appassionati e fedelissimi. Scopriamone insieme le nuove funzionalità.

La grafica è il marchio di fabbrica dei ragazzi di GoPro Inc. Pulitissima, elegante, funzionale e priva di fronzoli, utilizza i colori ormai classici del mondo GoPro. Sullo sfondo nero si stagliano un azzurro cielo piacevole e rilassante alla vista, assieme ad un bianco che rende chiara la lettura e non appesantisce la grafica. E’ del resto molto simile a quella di GoPro Quik, e viene automatico pensare che ormai sia questo il tema scelto per tutto ciò che riguarderà l’aspetto mobile della camera.

Creare video e presentazioni, stando a quando descritto sia dagli sviluppatori che dagli stessi user, grazie a Splice è semplicissimo. Caratteristica fondamentale è quella di poter editare e comporre da zero filmati dall’aspetto professionale senza limiti di tempo, utile per coloro che amano riprendere le proprie discese in fuoripista o le corse sfrenate in bicicletta, e che hanno bisogno di un lasso di tempo variabile e mai uguale al precedente.

Per il resto sarà possibile utilizzare una colonna sonora e implementarla al video, usufruendo della condivisione automatica su tutti i social e siti quali YouTube utili per la messa online del nostro lavoro. L’alta risoluzione fino ad un massimo di 1080p garantirà l’ottimo risultato dell’editing, personalizzato tramite transizioni di diverso genere, a seconda del video, la possibilità di registrare la propria voce e implementarla a sottofondo, condendo il tutto con inserimenti di zoom e panoramiche a regola d’arte.

Compatibile sia con iPhone che con iPad, Splice è disponibile gratuitamente dallo store di Apple. Purtroppo per gli utenti Android, non è stata rilasciata, almeno per il momento, alcuna versione compatibile con i vostri tablet e smartphone, ma è piuttosto probabile che gli sviluppatori decidano di metterne in commercio una versione adatta.