Slender Man Origins, le origini della saga su iPhone, iPad e Android – Video Review

Sviluppato da Bigzur e disponibile su AppStore da qualche giorno, Slender Man Origins per iPhone e iPad non deluderà gli appassionati della saga. Ecco tutti i dettagli e le nostre impressioni.

Slender-Man-Origins-giochi-iphone-avrmagazine-5

Caratteristiche e Grafica

Riprendendo le classiche dinamiche per cui si contraddistinguono i vari titoli a tema Slender, come su Android il gioco ci propone un’avventura semplice e lineare in cui, per forza di cose, ci troveremo a vagare in ambientazioni buie e tenebrose alla ricerca dei vari bambini dispersi.

Slender-Man-Origins-giochi-iphone-avrmagazine-4

In queste sia aggira anche i terribile Slender che, goloso di anime, cercherà di trascinarci nelle sue temibili fauci.

Caratterizzato da ambientazioni curate, da uno stile grafico che mi riporta ai vecchi titoli per PC e da un unica modalità di gioco, Slender Man Origins ci propone quattro ambientazioni in cui vagare, da vivere di notte, durante un suggestivo temporale (disponibile se si è all’aperto) o nella fitta nebbia. Inoltre potremo impostare anche la difficoltà di gioco, i modo tale da variare l’esperienza complessiva.

Slender-Man-Origins-giochi-iphone-avrmagazine-3

Dal menu principale avremo accesso, oltre al vero e proprio gameplay, ai vari collegamenti social, per la condivisione del titolo sui nostri profili, ad un rapido tutorial e alle impostazioni. In queste troveremo i vari selettori per la modifica dei comandi, delle opzioni relative al rendering video e alla sensibilità.

Come in Slender Rising 2, avremo la possibilità di far muovere il nostro personaggio cliccando su un determinato punto dell’ambientazione, di attivare un’area sensibile per il movimento o utilizzare un joystick virtuale.

Slender-Man-Origins-giochi-iphone-avrmagazine-2

Le ambientazioni in cui ci troveremo saranno per la maggior parte buie, quindi lo sviluppatore ha deciso di dotarci di una lanterna, perfetta per vedere qualche metro in avanti la nostra posizione. Altra caratteristica molto interessante è l’intelligenza dello slender, avremo infatti a che fare con un nemico furbo e pensante che, pur di catturarci, occluderà passaggi e porte, limitando la nostra area d’azione.

Il vero punto debole dello Slender è la sua arma, ovvero lo sguardo vuoto. Questo infatti limitando l’utilizzo di tattiche d’attacco diverse, lo costringerà a star fermo, fattore a nostro favore che, in alcune circostanze con un rapido swipe, ci permetterà di evadere dal suo controllo e quindi di scappare.

Ecco la nostra completa Video Review.

 

Conclusioni

Il titolo è nettamente simile alla versione per Android e il gameplay su cui si basa, risulta già utilizzato in titoli terzi. Punti a favore che spingono a giocare e vivere l’avventura, sono: l’utilizzo di tracce suggestive e coinvolgenti, di una grafica ampiamente curata e di un velo di suspance che ci terrà costantemente sul filo del rasoio.

Ecco un CODICE REDEEM per scaricare GRATUITAMENTE Slender Man Origins.

Pro

  • Ottima grafica e buon rendering delle ambientazioni;
  • Difficoltà e condizioni atmosferiche modificabili;
  • Tracce musicali coinvolgenti e suggestive;
  • Comandi e sensibilità regolabili;
  • Introduzione narrata in inglese: fantastica.

Contro

  • Nulla da segnalare.

Slender Man Origins è disponibile su AppStore per iPhone e iPad o su Google Play Store per dispositivi Android.

Slender Man Origins 1: Lost Children (AppStore Link) Slender Man Origins 1: Lost Children
Sviluppatore: Artem Paramonov
Voto: 12+
Prezzo: 2,29 € Download App Store
Slender Man Origins 1 Full
Slender Man Origins 1 Full
Developer: BIGZUR
Price: 2,99 US$