Se per caso vi dovessero mancare quei bei tempi in andati cui si usavano il telemetro e le classiche regolazioni manuali quando ora state scattando una foto con le fotocamere installate sui dispositivi mobili, sappiate di non essere gli unici a provare una certa sensazione di nostalgia.

Red Dot Camera

Red Dot Camera

Red Dot Camera, ispirata alla serie di macchine fotografiche Leica M, ci fa ritrovare quell’inimitabile aspetto vintage che sembrava perduto, e di dà la possibilità di sistemare manualmente tutte le principali regolazioni.

Red Dot Camera offre all’utente un fuoco manuale con l’utilizzo di uno strumento simile al classico telemetro , in modo tale da poter catturare una perfetta inquadratura ingrandendone il centro.

Dopodiché sarà anche possibile regolare precisamente l’ISO, la velocità dell’otturatore e il tempo d’esposizione girando con un movimento circolare del dito le rotelline sul lato sinistro della fotocamera.

Red-Dot-Camera-applicazioni-per-iphone-avrmagazine-2

Come suggeriscono i fumetti nelle immagini qui allegate “una compensazione dell’esposizione mantiene bianco il candore della sabbia”,”una minore velocità dell’otturatore mette la magia nella foto di una cascata” e infine “un ISO basso mantiene le foto contrastate con l’uso di un treppiede”… o di un monopiede.

Sono piccoli trucchi e accorgimenti che ogni buon fotografo conosce a memoria e che nessun automatismo odierno, per quanto sofisticato e impeccabile, potrà mai restituire.

Red-Dot-Camera-applicazioni-per-iphone-avrmagazine-3

RedDot Camera ce lo porta direttamente dentro il nostro iPhone o il nostro iPad. Quando poi si è pronti per scattare è poi solo sufficiente premere il pulsante rosso che si trova in alto a destra.

Questa applicazione fotografica prevede anche una modalità bianco e nero permettendo così di dare un tocco distintivo alle proprie foto.

Red-Dot-Camera-applicazioni-per-iphone-avrmagazine-5

Esiste anche un timer per autoscatti con opzioni da 10, 20 o 30 secondi. È anche possibile, con grande facilità, abilitare lo strumento che imposta le dimensioni delle foto, scegliendo fra 28, 35 o 50 mm.

Red Dot Camera è proprio in grado di restituire l’originale sensazione della macchina fotografica. Riuscendo a regolare manualmente le impostazioni piuttosto di utilizzare un’app che fa tutto dovrebbe essere cosa molto gradita per i fotoamatori.

Red-Dot-Camera-applicazioni-per-iphone-avrmagazine-6

L’app è comunque anche fornita di regolazione automatica per poter scattare quelle foto in velocità quando non si ha il tempo di regolare le rotelline.

Red Dot Camera è per il momento scaricabile sull’App Store al prezzo di lancio di 2,99 euro ancora solo per oggi, dal 2 settembre verrà poi a costare 5,99 euro, perciò affrettatevi!