Sveglia Italia è un manifesto creato da Wired per fare crescere internet, innovazione, sviluppo, occupazione ed efficienza nel nostro Paese. Questa “denuncia” si basa su 10 punti fondamentali che di seguito vi elenchiamo:

1- L’accesso a Internet è un diritto. E va scritto in Costituzione .
2- La banda larga è l’unica grande opera di cui ha bisogno l’Italia.
3- Rottamare i cavi in rame: l’unica vera banda larga è in fibra ottica.
4- La banda larga è necessaria per far crescere economia e occupazione.
5- Nei luoghi pubblichi il wi-fi deve essere liberosenza complicati sistemi di registrazione.
6- Le frequenze della tv analogica devono essere destinate per la banda larga mobile.
7- Ogni amministrazione locale pubblica (regioni, province e comuni) deve impegnarsi in prima persona per la diffusione della banda larga.
8- Nel 2020 ogni studente italiano dovrà poter disporre di un computer (o simile).
9- Nel 2020 Pubblica amministrazione dovrà essere solo online.
10- La conoscenza è un patrimonio comune che la Pubblica amministrazione deve rendere accessibile all’utente cittadino.

Wired per l’appunto ha deciso di sviluppare un’applicazione del tutto gratuita dedicata ai nostri iDevices per consultare in tempo reale la mappa del wi-fi italiano che segnala gli hotspot più vicini alla nostra posizione.

L’applicazione è molto semplice da consultare, offre un’interfaccia grafica pulita e simpatica. Nella schermata principale troviamo tutti i pulsanti importanti.

Per cercare gli hotspot più vicini alla nostra applicazione basterà tappare il pulsante ‘vicino a me’ e l’app attraverso il GPS ci fornirà i risultati della ricerca.

Gli hotspot contraddistinti dal logo verde sono tranquillamente accessibili in quanto gratuiti, quelli invece contraddistinti dal logo rosso sono a pagamento e ovviamente protetti da password. E’ possibile visualizzare anche su mappa i risultati tappando sul pulsante nell’angolo in alto a destra.

Entrando nel singolo risultato di ricerca troveremo altre utili informazioni a riguardo: la tipologia della rete pubblica o privata e la possibilità di condividere l’hotspot su Facebook o su Twitter.

Per crescere questa applicazione ha bisogno dell’aiuto di tutti gli utenti. Potremo infatti segnalare le reti libere non ancora incluse nel database di Wired attraverso una sezione dedicata in questa app.

Come potete vedere le procedure sono davvero minime e molto semplici, dovremo inserire il nome dell’hotspot wi-fi e il luogo mentre l’indirizzo si baserà sul GPS. Infine prima di inviare la segnalazione è necessario cambiare gli switch a seconda se la reta è gratis o pubblica.

Concludendo, Wired Wi-Fi – Sveglia Italia è veramente un’ottima iniziativa che personalmente cercherò di portare avanti per “raggiungere” i fatidici 10 obiettivi che credo tutti gli amanti e non solo della tecnologia desiderino avere nel proprio Paese.

L’applicazione è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.0 o successive.