Benvenuti alla prima vera e propria recensione scritta by AppVideoReview. Oggi recensiremo un’applicazione dedicata al file storage per il vostro iPhone: FileApp Pro. L’app supporta il file sharing via USB tramite iTunes e via Wi-Fi, perciò inserire i file nel vostro device sarà semplicissimo. Veniamo alla recensione:

Appena avviata l’applicazione ci ritroveremo davanti alla schermata seguente:

Il pulsante Edit, in alto a sinistra, ci permette di spostare, copiare, comprimere (in formato ZIP), inviare per e-mail un file e aggiungere o cancellare una cartella o un file di testo. I tre pulsanti in alto a destra invece ci permettono, rispettivamente, di:

  • ricaricare il contenuto dell’applicazione;
  • attivare o disattivare la condivisione dei file;
  • entrare nelle impostazioni dell’applicazione.

In basso sono presenti 4 tab per ordinare i file nell’applicazione per nome, data di modifica, tipo di file e cartelle.

Facendo tap sul pulsante per la condivisione dei file, apparirà la seguente schermata:

In questa sezione sarà possibile attivare o disattivare la condivisione, scegliere in che modo abilitarla (USB o WI-FI) e consultare delle rapide mini-guide al file sharing (separate per USB e Wi-Fi) con i più conosciuti Sistemi Operativi per computer, ossia Windows 7, Windows Vista, Windows XP e Mac OS X.

Facendo invece tap sul pulsante delle impostazioni (nella schermata principale), si accederà alle impostazioni dell’applicazione, così organizzate:

Sezione Display:

  • nascondere/mostrare l’estensione dei file;
  • nascondere/mostrare la dimensione dei file;
  • impostare il tempo per la transizione dello slideshow;

Sezione Sharing:

  • mantenere la condivisione attiva anche quando l’iPhone è in sleep mode;
  • impostare username e password per la condivisione;

Sezione Security:

  • impostare un codice per l’accesso all’applicazione;

Sezione Advanced:

  • impostare la gestione automatica della memoria, se disattivata sarà possibile aprire file di grandi dimensioni, ma la memoria occupata sarà maggiore. Se invece attivata, non sarà possibile aprire file di grandi dimensioni, ma la memoria occupata dall’applicazione sarà minore.

Eccoci al termine di questa breve recensione di questa applicazione che ritengo valida e ben organizzata, seppur leggermente limitata nelle funzionalità, disponibile anche nella versione per iPad.

Prezzo: 3,99 Euro