Il nuovo iPhone 6S è stato lanciato solamente due mesi fa, ma già in rete iniziano a circolare voci e speculazioni sul prossimo iPhone 7. Una delle prime notizie indica che il prossimo iPhone sarà dotato di una scocca resistente alle immersioni in acqua, insieme ad un nuovo materiale per la scocca. Ora un’altra voce sul web riporta come Apple starebbe già testando 5 differenti di iPhone 7, ognuno con delle caratteristiche particolari. Prima di iniziare ad approfondire queste voci ci teniamo a dirvi di prenderle con le molle, poichè assolutamente non confermate.

iPhone 7

iPhone 7

Secondo queste voci uno dei modelli di iPhone 7 che Apple starebbe testando sarebbe dotato di una porta USB Type-C al posto dell’ormai classico connettore Lightning. Gli altri modelli in test da Apple sarebbero dotati di ricarica wireless, Force Touch con supporto al multi-touch, doppia fotocamera e riconoscimento delle impronte digitali tramite il display.

Analizziamo ora nello specifico ciascuna di queste nuove possibili aggiunte al prossimo iPhone 7. Iniziamo dalla ricarica wireless, una tecnologia che gli utenti Apple ha da diverso tempo sperano di trovare integrata nell’iPhone ma che Apple non ha voluto aggiungere, fino ad ora forse. Il Force Touch / 3D Touch con supporto al multitouch vorrebbe dire consentire il rilevamento della pressione sul display a più di un dito alla volta, una possibilità sicuramente interessante che amplierebbe ancora di più le nuove funzioni di interazione con il display introdotte quest’anno da Apple.

iPhone-7-rumors-avrmagazine-3

 

Infine è il turno del riconoscimento delle impronte digitali tramite il display, una possibilità che se introdotta da Apple consentirebbe di rimuovere il classico tasto home. Un’altro aspetto positivo risiederebbe nel fatto che grazie all’eliminazione del display, Apple potrebbe finalmente ridurre lo spazio al di sopra e al di sotto del display, per il quale l’azienda è ormai da lungo tempo criticata.

Insomma queste sono le prime voci che circolano in rete per il prossimo iPhone 7, sicuramente sono supposizioni da prendere con il giusto grado di scetticismo, ma non è da escludere che tra le idee di cui vi abbiamo parlato in questo articolo risieda qualcosa che potrebbe davvero essere integrato da Apple il prossimo anno.