Lo scorso anno Polaroid ha riscosso molto successo con la presentazione della fotocamera Polaroid Cube+, una piccola macchina fotografica in alta definizione, che consisteva di poco più di una lente e di un tasto per lo scatto o la registrazione.

 

Polaroid Cube + applicazioni android iOS avrmagazine

Polaroid Cube+

Purtroppo sul simpatico scatolotto, che misura 35 millimetri per lato, non c’è proprio lo spazio per installare un schermo, per vedere quel che si sta fotografando o per cambiare le impostazioni.

Per chi non può fare a meno, e lo capiamo benissimo, di tali funzionalità il nuovo Polaroid Cube+ risolverà il problema grazie al magico intervento del Wi-Fi.

Cube + ha le stesso dimensioni del Cube originale, ma è dotato di connessione Wi-Fi e quindi può essere collegato direttamente a dispositivi Android od iOS con cui il Polaroid Cube+ può essere agevolmente controllato.

Grazie all’app del Cube+  il dispositivo collegato è anche in grado di fungere da obiettivo e di ricevere le foto e i video trasferibili con la stessa connessione senza fili. Dopodiché le foto e i video trasferiti potranno essere modificati o condivisi online.

Polaroid Cube + applicazioni android iOS avrmagazine

Le altre caratteristiche di Polaroid Cube+ sembrano essere identiche a quelle del primo Cube, con l’eccezione di un incremento nella risoluzione delle immagini fotografate che passa dai 6 megapixel del Cube originale agli 8 megapixel del Cube+

Il Polaroid Cube+ sarà commercializzato negli Stati Uniti a partire dal prossimo agosto al prezzo di 150 dollari e sarà disponibile in tre colori, nero, blu e rosso.

Non sono state annunciate date di uscita o prezzi per l’Europa, ma facendo una proporzione con il Cube originale, che da noi costa 115 euro, immaginiamo che si dovrebbe attestare sui 170 euro.

A proposito del Cube originale, sono anche stati annunciati altri due nuovi colori in arrivo: rosa shocking e verde fosforescente.